Israele, forze di sicurezza arrestano 20 palestinesi in Cisgiordania

0
144
Piano di pace di Trump
Palestina - Israele

Continuano le vessazioni. Continuano ad ispessirsi le diseguaianze sociali tra palesinesi e israeliani, in un periodo molto complesso come questo in cui i diritti sembrano sciogliersi come neve al sole. Apprendiamo da una ONG palestinese che in Cisgiordania, terra da sempre contesa, oltre 20 palestinesi sono stati arrestati dalle forze di sicurezza di Israele in un raid. Le motivazioni dietro questa scelta sono ancora oscure. Alcuni testimoni hanno detto che questa è solo la prima di una delle tante operazioni di pulizia degli israeliani. Secondo l’agenzia di stampa turca Anadolu, tra gli arrestati ci sarebbero nomi grossi di Hamas come Mustafa al-Shannar, 50 anni, docente presso la Facoltà di Lettere dell’università nazionale an-Najah.


Elezioni palestinesi, Hamas e Fatah si incontrano in Egitto

Come ha risposto Hamas a questi arresti di massa in Cisgiordania?

Hamas, organismo politico e militare palestinese, ha subito risposto a questi arresti di Israele, considerati dei veri e propri atti eversivi. Per i leader palestinesi si stanno creando dei piani di arresti a uomini politici di spicco prima delle elezioni governative che si terranno entro fine anno. Secondo l’agenzia turca gli ultimi arresti di palestinesi in Cisgiordania non sono gli ultimi registrati. Il mese scorso infatti, i membri anziani di Hamas Hatem Naji Amr e Omar Barghouthi, hanno dichiarato di essere stati minacciati di reclusione dall’intelligence israeliana se si presentassero alle prossime elezioni.

Elezioni palestinesi, quando si terranno?

Le elezioni saranno divise in diverse tranche. Il 22 maggio saranno dedicate al voto per i membri del Consiglio legislativo palestinese (il Parlamento dell’Autorità palestinese). Il 31 luglio è la data in cui si voterà per il presidente dell’Autorità palestinese. Mentre un mese dopo si sceglieranno i membri del Consiglio nazionale, che è l’organo legislativo dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina.


Attacchi mirati israeliani in Siria, Libano e Palestina

UE condanna Israele per l’espansione edilizia in territori palestinesi

Commenti