venerdì, Maggio 24, 2024

Di Battista attacca Renzi: dovrebbe dimettersi

Alessandro Di Battista critica aspramente Matteo Renzi. Quest’ultimo, infatti, prenderebbe soldi da un fondo In Arabia Saudita. Di Battista attacca Renzi e vuole risposte.

Le critiche di Alessandro Di Battista

In un’intervista lasciata al Fatto Quotidiano, l’ex grillino, chiede le dimissioni di Renzi. “Egli riceve soldi da un fondo saudita, non ci sono scuse, deve dimettersi.” Ha continuato spiegando che esiste un rapporto della CIA, di cui si era già a conoscenza quando il politico si recava in Arabia Saudita. “Durante la crisi politica da lui stesso scaturita, lusingava il principe. Adesso che è tornato in politica, nessuno chiede le sue dimissioni”. Insiste l’ex rappresentante cinque stelle che in queste ore qualcuno interverrà per chiedere finalmente il conto a Matteo Renzi.


“Travaglio” di Renzi: giorno giusto per querelare il Fatto
Matteo Renzi e l’evento a Riyadh, Arabia Saudita
L’Italia si “Arabia” sul caso Renzi Saudita: ora spieghi
Renzi stringe la mano al diavolo saudita


La priorità di una legge sul conflitto di interessi

Di Battista attacca Renzi e spiega come, nella fattispecie, il casi dimostrato da Renzi, necessiti una legge di assoluta priorità contro il conflitto di interessi. È necessario, sempre secondo Di Battista, impedirmi a tutti i politici di prendere soldi da enti esteri. Senza fare questo, si presterebbe un movente alla speculazione. Ha parlato poi della fuga di cervelli, avvenuta in questi giorni.Padoan e Minniti, dopo aver lasciato il seggio, si sono presi incarichi all’interno di settori dei quali si occupavano quando ancora erano ministri. “ In un paese regolare, tutto ciò non sarebbe mai dovuto succedere” ha concluso.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles