Dalla medicina alla birra: Il Dottor L’Abbate produce birre artigianali salutari e genuine a Km0

0
1121
Il Dott. L'Abbate e le sue birre artigianali


Il suo nome è Amedeo L’Abbate e di professione fa il medico specialista di medicina interna presso il policlinico di Reggio Calabria. Ma la sua vera passione è sempre stata quella di fare l’artigiano del gusto, in particolare del giusto di una delle bevande più amate e più degustate di sempre. Sto parlando della birra che il dottore produce artigianale direttamente a casa sua.

Come è iniziata la passione per la produzione di birra artigianale?

Il Dott. L’Abbatte racconta di aver sempre coltivato la passione per la birra artigianale casalinga al punto da arrivare a trasformare il suo garage in un laboratorio fai da te. ”E’ iniziato tutto per passione – spiega il medico – facevo la birra in casa solo per pochi intimi. Poi, due anni fa, sono venuti a trovarmi due miei amici di Milano, l’hanno assaggiata e sono rimasti colpiti. Da lì è venuta l’idea di avviare, alla fine del 2018, una prima produzione di prova. L’abbiamo affidata a terzi, ma delle ricette mi occupo personalmente“. E’ nata così la scelta di avviare una vera e propria produzione con un marchio ad hoc chiamato Angel’s Beer.

Ecco le ricette usate per queste birre speciali al giusto di Calabria

Tutte le birre parlano calabrese, sono infatti create solo con prodotti della regione al così detto ”Km0”. Tra le più particolari troviamo la Heraclea una blanche dolce ad alta fermentazione il cui tocco particolare è dato dall’estratto al bergamotto. È la professoressa agraria Adele Muscolo, moglie del Dott. L’Abbate, a svelare alcuni segreti della ricetta che prepara insieme al marito. ”Ci sono tante birre al bergamotto ma questa è diversa – puntualizza – le altre sono fatte con le bucce, la mia con l’estratto che arriva dalla polpa, ne deriva una birra profumata dal gusto meno invasivo. Ottima come aperitivo ma anche da abbinare agli antipasti, a pasti leggeri e al pesce“. Merita poi una menzione speciale la birra Elais, unica nel suo genere, realizzata con l’estratto naturale di olive. ”Nasce da un misto di orzo e grano – prosegue l’artigiano della birra – ideale con i salumi e con pasti più corposi. E’ una bionda lievemente amarognola, si sente il profumo dell’olio e una profonda differenza tra olfatto e gusto“.

La birra artigianale del medico fanno bene alla salute

Cosa ci si poteva aspettare da un medico specialista che produce birre artigianali? Ovviamente delle bevande che non solo sono genuine ma che fanno anche bene alla salute. Il Dott. Amedeo L’Abbate spiega infatti ”entrambe sono ricche di polifenoli sostanze ad azione antiossidante che proteggono le cellule dai radicali liberi con effetto antinfiammatorio e azione neuroprotettiva per il cervello. Già la birra artigianale ha di per sé un buon contenuto di polifenoli, le nostre ne hanno un contenuto tre volte superiore“. Effetti benefici che fanno rientrare molte di queste birre nella categoria di birre funzionali che fanno bene all’organismo.
Le birre del dottore grazie al loro gusto inimitabile e alla funzione salutare vanno per la maggiore a Reggio Calabria e hanno da poco conquistato anche la città di Milano. Un buon risultato per un prodotto partito inizialmente dal garage di casa: “E’ stata una scommessa per me – confessa – all’inizio non ci credevo poi ci ho provato, ho visto che le cose funzionavano ed è stata una soddisfazione“.