Russia e Qatar rafforzano le relazioni bilaterali  

0
527
Russia e Qatar

Russia e Qatar cercano di rafforzare le relazioni bilaterali. Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato una lettera all’emiro del Qatar Tamim bin Hamad al-Thani. Negli ultimi tempi, il Qatar sta cercando di migliorare le relazioni con diversi Paesi.

Russia e Qatar cercano di rafforzare le relazioni bilaterali?  

Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato una lettera all’emiro del Qatar Tamim bin Hamad al-Thani. Nella lettera, consegnata ad al-Thani dal ministro dell’Energia russo Nikolay Shulginov, che si trova attualmente a Doha per partecipare a una conferenza degli esportatori di gas, Putin sottolinea l’importanza di sostenere e rafforzare le relazioni bilaterali tra i due Paese. Il presidente russo afferma anche che i due Paesi dovrebbero discutere sulle questioni di reciproco interesse.  

Doha rafforza le relazioni con diversi Paesi

Il Qatar sta cercando di migliorare i legami bilaterali con diversi Stati. Lo scorso 17 febbraio, Turchia e Qatar hanno avuto colloqui per rafforzare le relazioni bilaterali. I due Paesi hanno discusso di una maggiore cooperazione su molte questioni sia regionali che internazionali, tra cui la crisi libica e l’Afghanistan. Il 19 febbraio invece si è recato in Qatar il presidente dell’Algeria, Abdelmadjid Tabboune, per discutere di cooperazione bilaterale tra i due Paesi e rafforzare relazioni “solide e secolari”. Algeri e Doha hanno firmato accordi e memorandum di intesa relativi a divisi ambiti, tra cui energia, giustizia e istruzione. Il Qatar ha avuto colloqui strategici anche con l’Italia, nei quali Roma ha definito Doha un “partner energetico strategico e affidabile”. Doha ha anche firmato sei accordi con il Marocco riguardanti una serie di ambiti, tra cui turismo e commercio. Infine, il Qatar ha ricevuto il presidente iraniano, Ebrahim Raisi. Teheran e Doha hanno discusso di dossier regionali e internazionali, tra cui la questione palestinese e la situazione in Afghanistan, Yemen e Siria. Hanno anche parlato di ampliare la cooperazione. I due Paesi hanno firmato numerosi accordi, in particolare per quanto riguarda le infrastrutture.


Leggi anche: Erdogan in Qatar per concludere nuovi accordi

Elezioni in Qatar: aperti i seggi elettorali