martedì, Giugno 18, 2024

Quali prestazioni nella lettura da smartphone?

Ci chiediamo in che modo la lettura da smartphone influisce sulle prestazioni. Come il digitale influenza le prestazioni? Certamente la scienza e le neuroscienze ci dicono che c’è una connessione tra il digitale e il cervello umano. Così, c’è un impatto rispetto alle aree del cervello, quali la lettura, l’attenzione e le prestazioni cognitive. Andiamo a conoscerne gli effetti.

Lettura da smartphone

Ci chiediamo in che modo la lettura da smartphone influisce sulle prestazioni. Infatti, gli strumenti elettronici hanno un largo utilizzo. Smartphone, tablet, PC ci hanno cambiato e rivoluzionato le abitudini quotidiane e i ritmi. Si utilizzano anche a scuola, per apprendere. Come pure per leggere e studiare. Indispensabili, abbiamo imparato a conoscere anche alcuni effetti negativi.

Tanto che la scienza avverte che un uso intensivo dei dispositivi digitali può generare problemi di apprendimento. Ad esempio, difficoltà di comprensione del testo durante la lettura sugli schermi. Si tratta di perdere la ‘lettura profonda’. Andiamo a conoscerne di più.

Lettura da libro contro lettura da media

E’ noto che l’essere umano legge partendo da ciò che conosce. Si attua una deduzione che va oltre le parole. ‘Leggere in profondità’ significa elaborare l’informazione. Il fine è costruire la conoscenza.

Gli studiosi affermano che la lettura di storie complesse in un libro stampato permette un miglior ricordo della storia e dei dettagli degli eventi narrati. Come pure pure migliore è la connessione tra gli eventi, sempre rispetto alla lettura dello stesso testo su uno schermo.

Ciò poiché si vanno a modificare le modalità attraverso cui si effettuano le associazioni dei fatti con i segnali rappresentati, ad esempio, dal profumo delle pagine di un libro, che appunto ne aumenta il ricordo.

Così, la lettura da smartphone abbassa la capacità di memoria e porta ad una diminuzione nell’attività cognitive. Ne deriva memorizzare meno dettagli e una comprensione inferiore, che si traduce in prestazioni inferiori nella lettura da smartphone. La sensazione è di avere una maggiore conoscenza dei contenuti letti. Ma in realtà non è così.

Il deficit delle prestazioni

Alcuni studiosi della Showa University School of Medicine del Giappone rendono noto, attraverso una ricerca, che diminuisce declino la comprensione durante la lettura su uno smartphone. Nello specifico, rispetto alla lettura su carta, la lettura su uno smartphone produce una ridotta comprensione. Ciò accade a causa della relazione tra la respirazione e l’attività cerebrale.

Attraverso lo studio dei modelli respiratori, è emerso che il numero di sospiri aumenta durante l’attività di lettura cognitiva dal libro, diminuendo durante la lettura su smartphone. Ciò porta a riflettere sul fatto che la lettura su uno smartphone può inibire i sospiri rispetto alla lettura da libro.

La ridotta comprensione della lettura su uno smartphone può essere determinato sia dalla diminuzione dei sospiri sia da una maggiore attività prefrontale, sempre rispetto alla comprensione della lettura dal cartaceo.

Così la respirazione è associata alle funzioni esecutive, che possono essere migliorate.

Conclusione

Comprendiamo come i media digitali hanno un impatto sul benessere fisico e psicologico dell’uomo. Come pure sulle prestazioni cognitive. A prescindere dal maggiore gradimento verso la lettura dal cartaceo piuttosto che dallo smartphone, è importante capire i rischi dell’eccessiva esposizione ai mezzi tecnologici, pur consapevoli dell’apporto positivo nelle nostre vite.

https://www.periodicodaily.com/libri-e-tecnologia-la-lettura-e-sempre-piu-digitale/

Donatella Palazzo
Donatella Palazzo
Psicologa individuale, familiare e di coppia, e scrittrice. Sessoanalista (Istituto Italiano di Sessoanalisi e Dinamiche Sessuali). Specialista delle Risorse umane. Progettista in ambito sociale e scolastico. Membro dello Staff della Casa Editrice Noitrè. L'attività comprende, tra l'altro, la valutazione dei contributi di prossima pubblicazione, l'organizzazione degli eventi da presentare al pubblico e altro in ambito culturale.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles