domenica, Giugno 16, 2024

Proteste pro Navalny: donne russe formano catena umana

In Russia, centinaia di donne hanno formato una catena umana nella capitale Mosca a supporto delle proteste pro Navalny. Lo scopo era sostenere l’oppositore, la moglie Yulia e le donne vittime della repressione politica.

Proteste pro Navalny: cos’è successo a San Valentino?

A Mosca, in Russia, si sono verificate delle nuove proteste pro Navalny nella giornata di San Valentino. Centinaia di donne hanno formato una catena umana nella capitale russa a favore dell’oppositore Aleksej Navalny, sua moglie Yulia e le donne vittime della repressione politica. Le manifestazioni del 14 febbraio fanno seguito a un’ondata di proteste di due settimane, con forti repressioni da parte della polizia. La catena umana è ispirata alle proteste avvenute la scorsa estate in Bielorussia, dove si protestava contro il presidente Aleksandr Lukashenko. Circa 230 donne di tutte le età di sono messe in fila lungo Old Arabat Street, aggrappate a un nastro bianco. In analogia con il vestito rosso che Yulia Navalnaya indossava in tribunale, durante la condanna del marito, i manifestanti tenevano fiori rossi e indossavano sciarpe e cappelli rossi.

La polizia non era presente

Nonostante la catena umana non avesse autorizzazioni, la polizia non era praticamente presente in confronto alle precedenti proteste a favore di Navalny. Nelle precedenti proteste, molti manifestanti sono stati condannati o multati, nonostante non avessero di fatto violato l’ordine sociale.

Da due settimane vi sono proteste nazionali a favore di Navalny

La detenzione di Aleksej Navalny dopo il suo ritorno dalla Germania, dove era in convalescenza dopo l’avvelenamento, ha scatenato proteste di massa, tenutesi nelle giornate 23 gennaio, 31 gennaio e 2 gennaio. La polizia ha arrestato oltre 10.000 partecipanti. Diversi alleati di Navalny, come Lyubov Sobol, Kira Yarmysh e Anastasia Vasilveva sono stati accusati di aver violato i divieti legali contro la diffusione del coronavirus.


Leggi anche: Alleato di Navalny esorta a protestare a San Valentino ; Navalny torna in tribunale per accuse di diffamazione

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles