Bocconcini di maiale: la ricetta in agrodolce

0
233
Bocconcini di maiale

I bocconcini di maiale sono un secondo piatto ispirato alle tradizioni cinesi ma con una piccola variante la possiamo alleggerire e semplificare. Prepariamo insieme la ricetta in agrodolce con cipolline e indivia belga.

Come si fa a riprodurre la salsa agrodolce in maniera semplice e leggera?

I bocconcini di maiale in agrodolce con cipolline e indivia belga creano un contrasto sui sapori, grazie anche a il dolce del miele che si sposa al gusto leggermente amarognolo dell’indivia belga. Anche sulle consistenze ci possiamo divertire: le cipolline diventano quasi fondenti, grazie alla lunga cottura, mentre l’indivia rimane croccante. Questo piatto ha molte somiglianze con il maiale in salsa agrodolce, tipico della cucina cinese, ma questa versione semplifica molto i procedimenti e si ottiene anche un risultato leggero e saporito. La cosa che rende piacevole cucinare questo piatto è che si prepara tutto con una sola padella, senza sporcare altri tegami. L’arista, che viene usata per questa ricetta, è la parte della schiena del maiale. Sembrerebbe che in latino “aristos” significa migliore e quindi si deduce che sarebbe la parte migliore del maiale. Composta da una buona presenza di grasso, è una carne saporita e succulenta.


Primo piatto vegano: a tavola India in agrodolce


Ingredienti che occorrono per 4 persone

  • 600 g Maiale Arista
  • 12 Cipolline borretane
  • 2 cesti Insalata Indivia Belga
  • 2 cucchiai Miele (qualità a piacere)
  • 4 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere Vino Bianco

Preparazione dei bocconcini con cipolline e indivia belga in agrodolce

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 25 minuti

Come prima cosa bisogna tagliare l’arista a cubetti. Dopodiché togliere la pellicina alle cipolline, lavare i cesti di indivia belga e tagliateli in 4 parti. Nel frattempo, versare nella padella l’olio e il miele. Dopo che il miele si sarà scaldato e sciolto bisogna aggiungere le cipolline e lasciarle insaporire per 5 minuti. A questo punto aggiungere i bocconcini di arista, mescolare bene e cuocere per 10 minuti. Aggiustare con sale e pepe a piacimento, proseguire quindi la cottura per altri 5 minuti. Aggiungete il vino e lasciate evaporare. L’indivia belga verrà aggiunta solamente alla fine, quando il vino sarà evaporato, in modo tale che rimarrà croccante. Terminare la cottura per 3-4 minuti e servire ancora caldo.

Commenti