sabato, Febbraio 24, 2024

USA: DOJ vieta a Trump di rilasciare materiale classificato

Il Dipartimento di Giustizia degli USA (DOJ) vieta all’ex presidente Donald Trump di rilasciare materiale classificato che sarà condiviso con il suo team legale durante il processo. Nel frattempo, Trump sta perdendo l’appoggio di diversi Senatori repubblicani.

DOJ degli USA vieta a Trump di rilasciare materiale classificato

Il Dipartimento di Giustizia americano ha presentato una mozione per impedire all’ex presidente Donald Trump di rilasciare qualsiasi materiale classificato che sarà condiviso con il suo team legale durante il suo processo. L’ordine, che sarà esaminato dal giudice Bruce Reinhart, consentirebbe a Trump di esaminare i 31 documenti che il Dipartimento di Giustizia sta utilizzando nel caso solo in presenza dei suoi avvocati.

Trump perde consenso tra i Senatori GOP

Nel frattempo, Trump sta perdendo l’appoggio di diversi Senatori repubblicani. I due senatori del North Dakota, Kevin Cramer e John Hoeven hanno messo in dubbio l’eleggibilità di Trump. Anche il senatore dello Utah ed ex candidato presidenziale Mitt Romney ha affermato che Trump ha meno del 50% delle possibilità di essere rieletto. Il senatore dell’Indiana Todd Young ha invece detto che “chiunque può battere Trump”. Anche la senatrice del Wyoming Cynthia Lummis ha preso le distanze da Trump. Lummis ha detto che parlare di Trump in questo momento è complicato in virtù dei processi a suo carico. Il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, grande alleato di Trump, è invece rimasto vago, affermando di non voler discutere per ora dell’argomento Trump.


Leggi anche: Trump: quale potrebbe essere la pena detentiva?

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles