USA Breaking news del 29 ottobre 2020

Ecco le ultime notizie dagli Stati Uniti del 29 ottobre 2020

0
189
27 novembre
USA Breaking news (periodicodaily)

Oggi, 29 ottobre, ci giungono nuove notizie dagli USA.

Last news del 29 ottobre

Uragano Zeta colpisce la Louisiana

L’uragano Zeta è giunto sulle coste americane. L’uragano è di categoria 2 su 5. Con venti fino a quasi 180 chilometri orari si è abbattuto a Cocordie, a 100 chilometri da New Orleans, sulla costa sudorientale della Louisiana.

Zeta è il quinto uragano a colpire quest’anno lo Stato americano.

Trump: USA stanno svoltando curva pandemia

Il presidente Donald Trump ha affermato che gli USA stanno svoltando la curva nella pandemia.

Durante un comizio in Arizona, il Presidente ha continuato a insistere sui progressi del Paese nella lotta contro il coronavirus, nonostante i record giornalieri dell’ultima settimana, che ha registrato complessivamente oltre 500 mila casi di contagio.

Pompeo annnuncia apertura ambasciata americana alle Maldive

Il Segretario di Stato Mike Pompeo ha annunciato che gli USA avrebbero istituito un’ambasciata alle Maldive, la prima da quando gli USA e l’arcipelago hanno avviato le relazioni diplomatiche nel 1966.

Pompeo ha dato tale annuncio durante il suo tour di cinque giorni in Asia, dove ha visitato India, Sri Lanka, Vietnam e Indonesia.

Fino ad ora, gli USA avevano mantenuto i rapporti con le Maldive tramite l’ambasciata in Sri Lanka. Tuttavia, questa mossa potrebbe aumentare ulteriormente le tensioni fra Washington e Pechino. Infatti, le Maldive stanno attualmente lottando per rimborsare i prestiti concessi da Pechino dopo che il leader autocratico Abdulla Yameen ha preso potere nel 2013.

FBI, HHS e CISA avvertono di attacchi informatici contro i sistemi sanitari

FBI, il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani HHS e la Cyber Security and Infrastructure Security Agency (CISA) hanno riferito che dei criminali informatici stanno intensificando gli attacchi ransomware contro i gruppi del settore sanitario mentre sono alle prese con una nuova ondata di casi Covid-19.

Le agenzie hanno avvertito che i criminali informatici dietro agli attacchi stanno distribuendo il malware Ryuk, un virus ransomware che è stato recentemente collegato a un attacco a un ospedale tedesco. Questo ha bloccato i server e ha causato la morte di una donna, che non era più in grado di ricevere le cure salvavita.

Altre notizie del 29 ottobre

Trump contro Miles Taylor

Dopo che Miles Taylor ha dichiarato di essere Anonymous, l’autore del libro contro Donald Trump, il Presidente si è scagliato contro di lui.

Trump ha detto che Taylor era solo un membro dello staff di basso livello, e che dovrebbe essere perseguito per avere scritto quel libro contro di lui.

Durante la manifestazione a Goodyear, in Arizona, il presidente Trump ha dichiarato: “Taylor era un membro dello staff di basso livello, e non ha mai lavorato alla Casa Bianca. Non era nessuno, era solo un dipendente scontento che è stato rapidamente rimosso dal suo incarico perché era un incompetente”.


Svelato il nome di Anonymous autore del libro contro Trump


Socio di Giuliani si dichiarerà colpevole

Uno dei quattro imputati del caso federale contro i soci di Rudy Giuliani dovrebbe dichiararsi colpevole.

Secondo delle fonti, David Correia, che si era dichiarato non colpevole nell’ottobre 2019, sarebbe disposto a cambiare la sua dichiarazione.

I pubblici ministeri federali di New York avevano accusato Correia e Parnas, due soci dell’avvocato personale di Trump Rudy Giuliani, di avere raccolto più di due milioni di dollari da almeno sette investitori e di averne utilizzata gran parte per scopi personali.

Fauci: gli USA potrebbero tornare a una normalità nel 2022

Il virologo Anthony Fauci ha affermato che gli USA non vedranno alcune sembianze di normalità fino al 2022.

Durante una tavola rotonda dell’Università di Melbourne, Fauci ha affermato che è possibile che una porzione sostanziale di persone non ricever la vaccinazione contro il virus fino al secondo o terzo trimestre del prossimo anno, anche se gli USA dovessero ottenere un vaccino nei prossimi mesi.

Il virologo ha detto: “L’America non è in una buona posizione. Ora stiamo avendo circa 70 mila casi di coronavirus al giorno, e questo non va bene”. Fauci ha poi sottolineato: “Se non volete richiudere il Paese, almeno fate una cosa basilare: indossate una mascherina”.

Commenti