La Renault 5 rinasce e diventa elettrica

È ufficiale il ritorno della Renault 5. La storica auto francese verrà lanciata sul mercato entro il 2023 e sarà in una versione che coniugherà la tradizione all'innovazione poiché monterà un motore elettrico.

0
1225
La Renault 5 sta per tornare e sarà elettrica.

Nei prossimi anni si assisterà ad un grande (e gradito) ritorno sul mercato dell’auto. Prossimamente infatti verrà rilanciata l’iconica Renault 5 in una versione volta alla sostenibilità. L’annuncio è stato dato durante l’evento Renault Ion, organizzato dal Gruppo francese per presentare i suoi progetti per il futuro. È stato Luca de Meo, amministratore delegato dell’azienda, a dare notizia della rinascita della Renault 5 che, per l’occasione, sarà elettrica e dunque una vettura a zero emissioni inquinanti.

La gloriosa storia della macchina transalpina cominciò nel 1972 e andò avanti con successo fino al 1984, diventando una delle automobili più amate di sempre. Gli appassionati furono conquistati soprattutto da alcuni modelli speciali, come ad esempio la Turbo o la Alpine. Ovviamente c’è grande attesa per il ritorno di questa vettura che da un lato manterrà lo stile del passato, e dall’altro guarderà ad un futuro nel segno della tutela dell’ambiente con un comparto pienamente elettrico. Questo progetto si inserisce nel piano della casa automobilistica francese che punta ad immettere sul mercato cinque auto elettriche entro il 2025, con la Renault 5 che dovrebbe essere disponibile dal 2023.

renault 5 versione turbo
La mitica Renault 5 Turbo.

Al momento non è stato detto molto sulle caratteristiche della Renault 5 elettrica. Ad ogni modo, è stato anticipato che tra le novità ci saranno dei cambiamenti alla presa d’aria sul motore del cofano che verrà modificata in una porta di ricarica della vettura. Inoltre dovrebbe presentare un tettuccio in tessuto in omaggio a quelli che campeggiavano sui primi modelli degli Anni ’70.

Renault 5: l’esperimento elettrico di 40 anni fa

In attesa di scoprire la nuova Renault 5 ad emissioni zero, ricordiamo una piccola curiosità. Nel 1979-1980 si cercò di introdurre una versione elettrica di Le Car, il nome commerciale che fu dato alla leggendaria auto francese per il mercato statunitense.

La nuova Renault 5 elettrica.

L’azienda americana Electricar infatti propose una rivisitazione dell’utilitaria che presentava al posto del tradizionale propulsore a quattro cilindri un motore elettrico.

Le auto elettriche che usciranno nel 2021

Tuttavia, siccome lo sviluppo tecnologico era ancora nella sua fase iniziale, si trattò di un esperimento che ebbe scarsa fortuna. La Le Car elettrica infatti funzionava con 6 batterie da auto da 6 Volt, come accadeva per i golf cart usati. Di conseguenza, ebbe un’autonomia decisamente ridotta ad appena 50 miglia dopo una ricarica e una velocità massima che non riusciva a superare i 90 Km/h.