Polpette vegetariane: a tavola con i piatti light

0
407

Tra i piatti sempre apprezzati, le polpette vegetariane, in quanto pietanze dalle preparazioni veloci, per ogni occasione. A fronte di ciò, le ricette light con la scelta di più verdure, legumi e formaggi, spezie ed erbe aromatiche. Inoltre, un’alternativa allo stesso piatto con carne, nell’utilizzo di zucca, verze, broccoli, melanzane, zucchine e l’accompagnamento di salse.

Polpette vegetariane con cavolfiore?

Ingredienti:

  • 650 g di cavolfiore
  • 150 g di patate
  • 1 uovo
  • q.b. di pepe nero
  • 50 g di Grana Padano grattugiato
  • 4/5 rametti di timo
  • q.b. di sale

Ingredienti per l’impanatura e frittura:

  • 130 g di pangrattato
  • 2 uova grandi
  • q.b. di olio di semi di arachide

Ingredienti per la salsa:

  • 250 g di panna acida
  • 5 fili di erba cipollina

Preparazione

Per la ricetta delle polpette vegetariane con cavolfiore, lavate le patate, lessatele in una pentola capiente con abbondante acqua, per 40 minuti. Intanto, pulite i cavolfiori, privateli del gambo e delle foglie esterne, poi con le mani staccate le cime. Ora, riempite una pentola di acqua e scaldatela a fiamma bassa fino a bollitura ed aggiungete i cavolfiori per circa 15 minuti. Poi scolate i cavolfiori, lasciateli raffreddare e con l’aiuto di un mixer, frullateli fino ad ottenere una crema e trasferiteli in una ciotola spaziosa.

Una volta pronte le patate, scolatele, schiacciatele ed unitele alla crema in aggiunta all’uovo sbattuto ed alle foglie di timo. In seguito, miscelate il tutto, unite il Grana Padano grattugiato, il sale, il pepe e cercate di uniformare bene l’impasto. Dal medesimo preparato, prendete circa 25 g e create la forma delle vostre polpette vegetariane, su di un vassoio con carta da forno.

Poi procedete con l’impanatura ed immergetele nell’uovo e nel pangrattato, mentre le posizionate sul vassoio. A questo punto, scaldate l’olio di arachide in un tegame alto e friggete alcune polpette alla volta, fino alla doratura, per qualche minuto. Completate la frittura di tutte le polpette rimanenti, poi preparate la salsa della pietanza. Tritate l’erba cipollina, mettetela in una ciotola con la panna acida ed un pizzico di pepe nero. In seguito, mescolate il tutto e servite le polpette di cavolfiore con la salsa.

Polpette di ceci

Ingredienti:

  • 250 g di ceci secchi
  • 60 g di scalogno
  • 60 g di senape
  • q.b. di sale fino
  • 2 rametti di timo
  • 1 uovo
  • 2 rametti di rosmarino
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • 130 g di scamorza
  • q.b. di pepe nero

Ingredienti per la frittura:

  • q.b. di sale fino
  • 15 g di latte intero
  • q.b. di pangrattato
  • 1 uovo
  • q.b. di olio di semi di arachide

Preparazione

Per la ricetta delle polpette vegetariane di ceci, mettete i legumi in ammollo in un contenitore con abbondante acqua fredda, per 12 ore. In seguito, scolate i ceci, sciacquateli e trasferiteli in una pentola grande con acqua fredda. A fronte di ciò, cuocete i legumi per 90 minuti a fiamma lenta, poi scolateli e versateli in una ciotola. Da qui, unite olio, sale, pepe, miscelate con cura e lasciate intiepidire.

Intanto, tritate lo scalogno, tagliate a pezzettini il formaggio e tenetelo da parte. In un mixer unite i ceci, lo scalogno, la senape, l’uovo sbattuto, timo, rosmarino e frullate il tutto. Poi, versate il composto in un recipiente, regolate di sale e procedete alla formazione delle polpette. A fronte di ciò, prelevate dal composto circa 20 g di preparato per ogni pezzo e mettete al centro delle polpette un cubetto di scamorza.

Cercate di dare una forma circolare alle vostre polpette e proseguite con lo stesso procedimento, fino a terminare il preparato.  Disponete le vostre polpette vegetariane, su di un vassoio con carta da forno e preparate due ciotole.  In un recipiente sbattete le uova ed unite il latte, mentre nell’altra ciotola versate il pangrattato.

A questo punto, scaldate una pentola alta con l’olio di arachidi, passate le polpette nell’uovo e nel pangrattato. Procedete nel medesimo sistema per tutte le polpette, mentre le sistemate sul vassoio. Da qui, immergete nell’olio 3/4 polpette alla volta per quasi 5 minuti, fino ad ottenere la giusta doratura, poi scolatele e servite.