Meteo temperature – Aumenta il freddo in diverse città: ecco le città più fredde

0
308

Mentre siamo a un passo dall’equinozio di primavera il freddo sta aumentando in tutta Italia, frutto dell’irruzione di correnti gelide provenienti dall’Artico.

Negli ultimi giorni le temperature sono calate ovunque, in modo più sensibile soprattutto da giovedì, e stamattina all’alba hanno raggiunto valori intorno allo zero in diverse zone, facendo registrare delle gelate anche in alcune città del Centro-Nord, come in pieno inverno!

Meteo del Week End dell’equinozio: venti a 100km/h e rischio violenti nubifragi e neve

Le correnti fredde nord-orientali hanno determinato temperature sotto la media da Nord a Sud, ma si sono incanalate più direttamente sulle regioni nord-orientali, l’Emilia Romagna e il Centro: proprio in queste zone l’alba è stata particolarmente gelida, e la colonnina di mercurio è precipitata fino allo zero raggiungendo in alcuni casi valori anche inferiori. Tra le città in cui il freddo è stato più intenso troviamo Udine, Verona, Piacenza, Bologna e Firenze, che si sono svegliate con -1°C. Ancora più freddo il risveglio di Arezzo, che ha raggiunto i -2 gradi.

Previsioni delle prossime ore – Piccolo vortice porterà forti temporali e nevicate in collina…

Decisamente al di sotto della media anche i valori che hanno segnato l’alba in altre città Italiane: Roma si è svegliata con appena 1 grado, 2 gradi a Napoli, 3 a Milano.

Mappa: MeteoNetwork