Jeep B Suv elettrica: ecco perché dovrebbe chiamarsi Jeepster

La Jeep B Suv elettrica potrebbe chiamarsi Jeepster. La targa dei modelli di prova fornisce importanti indizi in tal senso.

0
302
Jeep B Suv nome
Indizi sul nome della Jeep B Suv (screenshot Instagram).

Tra le nuove auto più attese c’è sicuramente la Jeep B Suv. Finora non è stato svelato il nome ufficiale della vettura, ma c’è un indizio che porta decisamente verso Jeepster. Guardando la targa del modello di prova, si possono notare dei dettagli significativi. Innanzitutto le lettere JJ. Potrebbero fare riferimento a Jeep Junior, ma anche a Jeep Jeepster. Il numero 516 si riferisce alle “piccole” novità dell’azienda. Invece, le altre lettere AV stanno a significare Activity Vehicle. Una sigla che lascia intendere come non siamo di fronte ad un Utility Vehicle, cioè un Suv.

Jeep B Suv: il nome sarà svelato al Salone di Parigi?

La prima elettrica di casa Jeep verrà lanciata nei primi mesi del 2023. Sarà un B Suv compatto che verrà inserito nella gamma di base dell’azienda, anche come listino prezzi. Ad oggi non sono giunte notizie ufficiali sul nome, sulle caratteristiche tecniche e sugli interni. Molto probabilmente si saprà al Salone di Parigi di fine ottobre, dove Jeep sarà presente come unico marchio non francese facente parte del Gruppo Stellantis. Si presume che in questa circostanza verrà svelato il nome ufficiale della Jeep B Suv.

Grand Cherokee 4xe: quanto costa la nuova Jeep

Perché Jeepster è un nome storico?

Come mai c’è tutta questa attenzione intorno al nome del primo modello elettrico della Jeep? Perché se fosse Jeepster si tratterebbe di un illustre ritorno al passato. Infatti la Willys-Overland Jeepster è stata una vettura leggendaria dell’azienda Willys. Negli Anni ’40 fu la prima automobile vera e propria di un’azienda che fino a quel momento aveva prodotto esclusivamente pick-up e fuoristrada specialistici. Dunque, qualora tornasse alla ribalta dopo circa 80 anni, Jeepster sarebbe certamente una eredità pesante da raccogliere per il nuovo B Suv.

La nuova Jeep sarà elettrica ma anche ibrida

La Jeep B Suv sarà sicuramente elettrica. Nonostante ciò, è attesa anche una versione ibrida (e non si esclude un modello con motore termico). Inoltre sembra che possa essere offerta un’ampia gamma di trasmissioni: ci saranno quelle automatiche, ma le vetture mild-hybrid potrebbero anche avere i cambi manuali. In merito alla trazione, i modelli d’accesso dovrebbero avere due ruote motrici all’anteriore. Tuttavia, tenendo conto della storia di Jeep, è molto probabile che arrivi sul mercato anche la trazione integrale che potrebbe essere riservata al B Suv elettrico.