Jeans finti: la nuova idea del mondo della moda

La moda lancia la sua ultima invenzione: i jeans finti realizzati con pelle stampata in denim. Un look che vuole essere comodo e allo stesso tempo ricercato.

0
289
Nuova moda jeans finti
Arriva la moda dei jeans finti (Foto Pixabay).

Si pensa che tutti amino i jeans, ma non è proprio così. Infatti c’è chi non impazzisce per questo tessuto e, di conseguenza, preferisce rinunciarvi. Dal mondo della moda, però, arriva una nuova idea: i jeans finti. Durante le sfilate Primavera-Estate 2022 di Fendi by Versace/Versace by Fendi e di Blumarine sono approdati in passerella dei tessuti molto leggeri di denim stampato. Si trattava solo del preludio all’avvento di questa nuova tendenza che ricorda un po’ quella dei primi anni del 2000.

I jeans finti si preparano a spopolare tra le prossime tendenze

Dopo le prime anticipazioni, è stata la sfilata Primavera-Estate 2023 di Bottega Veneta a togliere il velo sul nuovo trendy della moda. Infatti Kate Moss è approdata in passerella con un look che richiamava quello grunge degli Anni ’90. La top-model britannica ha indossato una giacca-camicia di tartan e dei “presunti” jeans che, tuttavia, mostravano qualcosa di strano. La precisione delle linee non era quella tipica del denim. Infatti si trattava sia di jeans finti che di flanella che, in realtà, erano pelle con stampa denim.

AG Jeans Autunno 2022: revival degli Anni ’90

Il nuovo look finto denim non è casual

Qualcuno potrebbe pensare ad una rivisitazione dei leggings in stampa jeans, ma non è così. Il nuovo denim stampato non si presta (o si presta poco) all’abbigliamento casual-sportivo. Infatti, le aziende del fashion lo hanno pensato e realizzato per farne un punto di riferimento degli outfit ricercati e formali contemporanei. Siamo di fronte ad uno stile minimal che, però, allo stesso tempo vuole essere ricercato. Quindi, se da un lato le forme sono rilassate e comode, dall’altro invece si cerca di tenere un profilo alto. E proprio Bottega Veneta con i suoi jeans finti ha dimostrato come l’eleganza può coincidere con la semplicità. E così anche coloro i quali non amano il denim potranno sbizzarrirsi nell’optare per questo nuovo trend nel segno del glamour.