Israele chiude: Covid-19 costringe al blocco totale

La corsa alla protezione

0
203
Israele chiude: Covid 19 costringe al blocco totale
Israele chiude: Covid 19 costringe al blocco totale

Israele chiude, il governo israeliano ha approvato l’imposizione di un blocco nazionale di tre settimane causato dall’impennata dei contagi da Covid 19. La notizia fa il giro del mondo, il governo di “Re David” chiude la nazione, tutti a casa per contenere la diffusione del corona virus. Secondo quanto riportato dal sito web di notizie israeliane Ynet e dalla televisione Channel 12.

Israele chiude e noi litighiamo per i banchi scolastici

Durante il blocco gli israeliani dovranno rimanere entro 500 metri dalle loro case, ha riferito Channel 12. “Ma l’aeroporto israeliano Ben Gurion rimarrà aperto” ha tenuto a precisare il portavoce del governo israeliano Avi Panzer. Israele riesce sempre ad avere una visione d’insieme più ampia di quanto siamo abituati. Infatti mentre loro chiudono le frontiere noi discutiamo sui banchi scolastici non distribuiti.

Israele chiude misura drastica ma necessaria


La nuova misura è stata approvata dopo che i casi di Covid-19 sono aumentati nelle ultime settimane. Israele ha sempre insegnato al mondo come affrontare le emergenze pandemiche o terroristiche. Mai è risultato drastico un provvedimento di “Sion”. La loro visione è radicata in secoli di disciplina ed educazione spirituale.

Una nuova ondata

E’ appurato che il Covid 19 sta riprendendo posizioni di guerriglia. La scempiaggine di considerarlo battuto è ridicola con i 10.561 contagiati francesi e i nostri che ormai hanno ripreso campo. Benjamin Netanyahu, primo ministro israeliano viene contestato per la decisione presa, ma cosa dovremmo dire noi messi alla berlina da un governo di raggiratori seriali? La posizione di Israele è chiara: “chiudiamo per non lasciar dilagare il virus”, questa è tutta la determinazione di Ben Gurion. “Siamo di fronte ad un nemico subdolo che riesce a cambiare volto spesso e con inganno”. Questa è la guerra moderna che ci aspetta?

Questa è la differenza tra uno stato organizzato per essere unione di anime e uno stato puramente burattinaio come il nostro.


Commenti