sabato, Febbraio 24, 2024

Il primo fine settimana di Giugno sotto forti temporali: ecco dove

Il primo fine settimana di giugno a rischio peggioramento meteo. Possibili forti temporali, ecco dove.

Il mese di giugno è arrivato. E il primo fine settimana sarà alla badia del MALTEMPO. Un mese, come ben saprete, che sancisce l’avvio della bella stagione e in questo momento le condizioni meteo rispecchiano appieno le caratteristiche d’inizio estate.

Vi sono tuttavia degli elementi che differiscono dal recente passato, ovvero il consolidamento dell’Alta Pressione si sta mostrando più difficoltoso del previsto. Le insidie, di vario genere, dovrebbero persistere nei prossimi giorni e nelle prossime 2 settimane. Proiettandoci al primo weekend di giugno, ad esempio, possiamo dirvi che si dovrà prestare molta attenzione all’inserimento di una massa d’aria relativamente di provenienza oceanica.

A partire da sabato, lo confermano i modelli matematici ad alta risoluzione, potremmo assistere a un incremento dell’instabilità a partire dai settori occidentali del paese. Nordovest e Sardegna, questi i settori dove potrebbero comparire i primi temporali. Precipitazioni organizzate, non sporadiche, precipitazioni che localmente potrebbero risultare di forte intensità. Carte alla mano, stante le ultimissime interpolazioni, potrebbe esserci spazio per locali nubifragi e grandinate.

Situazione destinata a peggiorare: il pianeta sempre verso meteo più estremo

Dai 30 gradi alla neve a fine Maggio a Toronto

Allerta Meteo della Protezione Civile per la giornata di oggi

Tra domenica e lunedì, con probabili strascichi anche martedì prossimo, l’aria fresca dovrebbe scivolare in direzione dei Balcani e in tal modo potrebbe innescare instabilità anche nel resto d’Italia.

Le temperature, in virtù dell’aria fresca in quota e delle precipitazioni, dovrebbero registrare una contrazione. Diminuzione non eclatante, ma che potrebbe portarci un quadro climatico più primaverile che estivo. Insomma, il consolidamento dell’Estate avverrà gradualmente, senza accelerazioni potenti così come successo in svariati mesi di giugno degli ultimi decenni.

Fonte: Meteogiornale

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles