Allerta Meteo della Protezione Civile per la giornata di oggi

0
397
Allerta Meteo

Il comunicato stampa emesso per il rischio di temporali. Allerta meteo Protezione Civile per oggi 30 Maggio

Instabilità atmosferica in aumento anche per oggi pomeriggio sull’Italia, anche se non ci sarà quel più marcato peggioramento che veniva prospettato in precedenza. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Allerta meteo e avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo interesseranno parte d’Italia, ecco il dettaglio:

Anticiclone minacciato dal una goccia fredda il Ponte del 2 giugno

Maxi tromba marina avvolge nave vicino Singapore (Video)

L’Astrologia è una scienza: non si occupa solo dell’Oroscopo

Allerta Meteo per la giornata di oggi

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:

Basilicata: Basi-A2, Basi-D, Basi-C

Lazio: Aniene, Bacino del Liri

Lombardia: Appennino pavese, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica

Piemonte: Valle Tanaro, Pianura Cuneese, Valli Susa, Chisone, Pellice e Po, Valli Varaita, Maira e Stura

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:

Lazio: Aniene, Bacino del Liri

EVOLUZIONE: Nel corso della giornata il tempo più incerto continuerà a rimanere concentrato soprattutto sulle aree centro-meridionaliRovesci anche a sfondo temporalesco saranno alimentati dai venti più freschi nord-orientali. Sotto osservazione ancora una volta specialmente il lato tirrenico e dunque il Lazio, la Campania fino ad alcuni tratti della Calabria. Altre piogge saranno comunque possibili sul resto del Sud Peninsulare e solo verso sera il quadro meteorologico tornerà a dare segnali di ripresa.

Via via che ci spostiamo verso nord invece, l’atmosfera risulterà generosamente più tranquilla per tutta la giornata e caratterizzata da una spiccata variabilità che potrà comunque dar luogo a locali piovaschi relegati però alle sole zone alpine prealpine ed in particolare nelle ore più calde. Su scala generale segnaliamo anche un contesto assai ventoso per molte regioni specialmente per il nordest e gran parte del CentroSud specie in area adriatica. Su questi settori si avvertirà di conseguenza una più evidente, seppur contenuta, flessione dei termometri.

Fonte: Meteogiornale