mercoledì, Novembre 29, 2023

GRAN PREMIO INTERNAZIONALE DI VENEZIA: A UGO CILENTO IL LEONE D’ORO

La cerimonia di premiazione al Palazzo della Regione Veneto ha consegnato l’ambito Leone d’Oro a Ugo Cilento perché “è una delle realtà più rilevanti nel mondo dell’imprenditoria della moda italiana, un’azienda unica per la sua longevità e per la sua prestigiosa creazione di stile ed eleganza riconosciuta in tutto il mondo. Tra le più antiche d’Europa. La sua storia è documentata da numerose tracce conservate nel proprio archivio, dichiarato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la regione Campania di interesse storico particolarmente importante e sottoposto alle disposizioni di tutela, con particolare riferimento alla posizione prima armatoriale e poi industriale della famiglia che, nel gennaio del 1831, impiantò due filande a Salerno. L’introduzione della filatura e tessitura delle fibre naturali, come il cotone, il lino e la canapa, contribuì in maniera determinante allo sviluppo economico del Regno delle Due Sicilie. Durante l’età Borbonica Cilento forniva, tra l’altro, il Real Esercito Borbonico, a considerato il più elegante del mondo. Da qui è nata la Maison Cilento riconosciuta a livello riconosciuta a livello nazionale ed internazionale come eccellenza nel campo della sartoria, della cravatteria e dell’abbigliamento. Leone d’Oro alla carriera ad Ugo Cilento”. Con queste motivazioni Ugo Cilento imprenditore di un’azienda fondata a Napoli nel 1780 con 243 anni di storia gestita sempre dalla stessa famiglia giungendo all’ottava generazione ha ricevuto il Premio da Sileno Candelaresi, Presidente del Leone d’oro presso Gran Premio Internazionale di Venezia.

La prestigiosa manifestazione riconosciuta a livello mondiale, nel cuore di Venezia presso il Palazzo della regione Veneto,  ogni anno organizza eventi dal sapore antico come i 76 anni di storia del prestigioso Gran Premio Internazionale di Venezia che dal 1947 premia illustri personaggi del mondo delle arti e dell’imprenditoria che hanno contribuito alla crescita del nostro Paese riconoscendo il valore della creatività italiana.

“È certamente una grande soddisfazione – dichiara Ugo Cilento– ottenere un riconoscimento tanto ambito a livello mondiale e la cosa rende molto felice sia me come professionista, da sempre impegnato nella ricerca dell’eleganza e fortemente convinto dell’eccellenza della sartorialità e della profonda fusione di moda, arte e tradizione , nonché tutto l’indotto che ruota intorno alla mia storica Azienda giunta con me alla ottava generazione”.

Ugo Cilento – CEO e Direttore Creativo di Cilento 1780 è nato a Napoli, la stessa città che ha dato i natali all’Azienda  “M. Cilento & F.llo” che affonda le sue radici nel 1780, nel pieno splendore del Regno delle Due Sicilie, una delle realtà più rilevanti del mondo della imprenditoria e della Moda Italiana. È un’azienda assolutamente unica per la sua longevità e per la sua prestigiosa tradizione di stile ed eleganza riconosciuta in tutto il mondo.

La Maison Cilento & F.llo è stata iscritta nel Registro dei Marchi Storici Italiani di interesse nazionale dal Ministero dello Sviluppo Economico, riconoscimento formalizzato con decreto ministeriale della Direzione generale per la tutela della proprietà industriale, Ufficio italiano brevetti e marchi.

Oggi la Maison Cilento ha sede a Napoli alla Riviera di Chiaia 203 e 204, nella splendida cornice di Palazzo Ludolf. Ha aperto una sede anche a Milano, in Via Fiori Oscuri 13, nel quartiere Brera, e precisamente nei locali che hanno prima ospitato l’antica Spezieria di Brera nel 1591 e successivamente, dal 1812, l’Antica Farmacia di Brera, e  dove Carlo Erba iniziò la sua operosa attività di farmacista, imprenditore e mecenate e la cui storia si intreccia anche con Alessandro Volta e Napoleone Bonaparte. Ugo Cilento ha voluto valorizzare gli antichi ambienti, rispettandone gli elementi storici nella progettazione e nella ristrutturazione dei locali.    Oggi nella boutique, accanto agli antichi arredi e ai preziosi cimeli dello storico Atelier trova spazio una vasta gamma di antichi cimeli della Farmacia, un omaggio alla storia e alla cultura di Milano e del quartiere Brera.

IL PRODOTTO dell’azienda Cilento è altamente sartoriale, nel rispetto della tradizione artigianale napoletana: gli abiti, le camicie e le cravatte vengono realizzati a mano e rigorosamente con tessuti unici, pregiati ed eleganti. Così come tutti gli altri iconici articoli Cilento, che sono realizzati da valenti artigiani seguendo le regole del “fatto a mano” rispettando i principi di eleganza, stile e tradizione propri di una realtà storica di grande professionalità e serietà. La cultura del “su misura” e di classe realizzato rigorosamente con tessuti pregiati ed eleganti rappresentano ancora oggi il manifesto di un’impresa ma soprattutto di una famiglia che fonde passione per i suoi valori e difesa di una longevità difficilmente eguagliabile.  Cilento è sinonimo di qualità, stile ed eleganza, ed è uno dei pochissimi Marchi che realizza cravatte e foulard per Musei, Associazioni, Fondazioni ed altre realtà riconosciute come eccellenze nel mondo, come la Reggia di Caserta, dalla quale e per la quale è stato incaricato di realizzare una ricercatissima linea di cravatte e foulard ispirata a particolari elementi artistici e architettonici del Monumento Vanvitelliano. Come il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa e la Fondazione F.S. Italiane, realizzando una speciale collezione di cravatte e foulard con disegni che ripercorrono la storia delle Ferrovie. Come la Pinacoteca di Brera, per la quale sono state realizzate cravatte in purissima seta ognuna delle quali raffigura un’immagine iconica della Pinacoteca. 

Il Marchio Cilento è altresì accostato ad Istituzioni culturali prestigiose, come l’Università Federico II di Napoli, per la quale, in occasione degli ottocento anni di storia, ed in accordo con il Rettore, sono state realizzate cravatte e foulard con le insegne dell’Imperatore ed il logo dell’Università, o come l’Università di Bologna Alma Mater Studiorum, per la quale pure sono stati realizzati accessori esclusivi. Moltissimi Capi di Stato e di Governo, istituzioni, personaggi dell’alta aristocrazia e nobiltà e personaggi famosi vestono Cilento ed indossano la iconica cravatta della Maison, come la cravatta “Italia”, simbolo di forza e unità, realizzata con il ricamo della bandiera italiana su fondo blu scuro, l’unica al mondo con un ricamo decentrato. O ancora come le altre cravatte realizzate con le bandiere di tutti i Paesi del Mondo, indossate dai Ministri di tutto il mondo. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles