Grace Kelly regina di stile in caftano estivo Anni ’70

Grace Kelly è stata una vera principessa anche di stile ed eleganza. Negli Anni '70 era raggiante e impeccabile col suo look estivo in caftano, turbante e occhiali da sole.

0
212
Grace Kelly look estate anni 70
Negli Anni '70 Grace Kelly era elegante anche in look estivo.

Grace Kelly, indimenticata e amata Principessa di Monaco, è ancora oggi un’icona di bellezza e stile. Tra i suoi look più apprezzati c’è quello estivo degli Anni ’70 in cui sfoggiava un caftano firmato Emilio Pucci, un turbante di spugna sulla testa di colore rosa e degli occhiali da sole. L’immagine storica è quella in cui l’attrice di Hollywood sta scattando una foto mentre qualcuno a sua volta la sta fotografando.

Uno scatto che racchiude in sé non solo la classe innata di Grace di Monaco, ma anche la spensieratezza tipica di quel periodo. Nel 1955, quando dal Principato di Monaco arrivò l’annuncio ufficiale del matrimonio fra il Principe Ranieri e la diva del cinema Grace Kelly, Marilyn Monroe fu tra le prime a contattare la collega per complimentarsi con lei e per dirle che finalmente era riuscita ad allontanarsi dallo stressante mondo di Hollywood per cominciare una vita sicuramente più serena.

Il 1972 è stato uno degli anni più spensierati per la principessa. In quel periodo aveva 43 anni, aveva sì superato l’età della giovinezza ma era ancora bellissima ed impeccabile nella sua piena maturità. Era felice Grace Kelly: già da qualche tempo aveva messo al mondo i suoi tre figli, Carolina, Alberto e Stephanie, che aveva allattato personalmente. Una circostanza che la rese simbolo della Leche League, un’associazione non governativa attiva ancora oggi per promuovere e sostenere l’allattamento naturale.

Grace Kelly: l’indimenticabile look estivo Anni ’70

Le luci della ribalta di Hollywood non si dimenticarono facilmente di Grace Kelly. Furono diversi i produttori e registi a cercarla, e tra questi ci fu Alfred Hitchcock, il quale l’avrebbe voluta come protagonista di Marnie. I suoi collaboratori del Principato di Monaco, però, le sconsigliarono di accettare una parte in cui avrebbe dovuto interpretare una cleptomane, poiché avrebbe rischiato di danneggiare la sua immagine da regnante. E così la parte andò a Tippi Hedren.

L’industria cinematografica statunitense continuò a corteggiarla fino al 1977, ma la Principessa di Monaco accettò soltanto di entrare nel consiglio di amministrazione della Twentieth Century-Fox, e fu un incarico storico perché per la prima volta vi partecipò una donna.

Dunque, in quello scatto estivo risalente al 1972, l’ex attrice esprimeva appieno la felicità, la soddisfazione e l’orgoglio di essere diventata una principessa amata da tutti. La foto in cui aveva indosso il caftano fu scattata quando si trovava presso la spiaggia di Monte Carlo per assistere ad una gara di nuoto. L’immagine mostra anche il suo sorriso splendente che l’ha sempre caratterizzata.

Demi Moore stupisce tutti alla Fashion Week di Parigi

Per quanto riguarda la moda, Grace Kelly ha sempre avuto degli stilisti preferiti, su tutti Dior. Al contempo, ha apprezzato il talento di Emilio Pucci che proprio nel 1972 aveva lanciato la collezione La siciliana che fu presentata con una sfilata tra palermitani. In quella circostanza anche l’ex diva di Hollywood accettò di posare con una camicia dei nuovi modelli dello stilista napoletano. Qualche anno dopo, sempre in piena estate, non potendo permettersi – per l’etichetta – di circolare in costume da bagno tra le vie del Principato di Monaco, Grace di Monaco incantò tutti ancora una volta sfoggiando uno chemisier disegnato sempre da Pucci.

Commenti