Ghiaccioli ai gusti cocktail: ecco qualche idea

0
616

In questo periodo, i cocktail devono essere sorseggiati con tanto ghiaccio. Ma se invece facessimo dei ghiaccioli ai gusti cocktail?

Come fare i ghiaccioli a gusti cocktail?

Gusto mojito, gin tonic, vodka, pina colada. Ma anche margarida, prosecco, birra, gin, tequila. Vediamo insieme quali ingredienti ci servono per realizzare questi ghiaccioli molto particolari.


La bevanda dell’estate: il Prosecco Rosé


Ghiaccioli al mojito

  • 300 ml di acqua
  • 80 g di zucchero
  • 3 rametti di menta, gambi e metà delle foglie
  • scorza di lime
  • succo di 3 lime
  • 50 ml di rum bianco
  • foglie di menta in aggiunta

Come farli

Mettiamo l’acqua e lo zucchero in un pentolino, e scaldiamo fino a scioglimento. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo i gambi e le foglie di menta, con la scorza di lime: lasciamo raffreddare. Filtriamo in una caraffa ed eliminiamo la menta e la scorza, quindi aggiungiamo il succo di lime e il rum bianco. Dividiamo quanto ottenuto in 6 stampi: aggiungiamo le foglie di menta. Copriamo gli stampi e inseriamo i bastoncini, quindi congeliamo finché non saranno solidi.

Ghiaccioli al gin tonic con basilico, lime e fragola

  • 100 ml di Gordon’s Peach Gin
  • 25 g di zucchero
  • 16 g di fragole
  • 2 lime
  • 4 foglie di basilico
  • 2 lattine di Fever-Tree Mediterranean Tonic

La preparazione

Facciamo bollire un po’ d’acqua nel bollitore. Mettiamo in una caraffa lo zucchero e un goccio d’acqua calda, e mescoliamo fino a scioglimento. Affettiamo le nostre fragole per il lungo, tagliamo a metà un lime e spremiamo il succo nell’acqua zuccherata ottenuta. Tagliamo l’altro lime a fettine, e aggiungiamo il gin e il Tonic nella caraffa. Mescoliamo il tutto. Sistemiamo in ogni stampo una foglia di basilico, con qualche fetta di fragola e un paio di fette di lime. Riempiamo gli stampi fino all’orlo, inseriamo un bastoncino in ognuno e congeliamo per una notte.

Ghiacciolo di vodka al lampone, anguria e kiwi

  • 300 g di anguria
  • 30 lamponi
  • 100 ml di Tiptree English Raspberry Vodka Liquore
  • 2 kiwi
  • una spruzzata di limonata

Come si fa

Tagliamo l’anguria, e mettiamo i pezzi in un robot da cucina: frulliamo insieme alla vodka. Filtriamo poi il risultato ottenuto in una brocca o una ciotola. Mettiamo 5 lamponi sul fondo di ogni stampo, spingendoli verso il basso. Versiamo la miscela preparata precedentemente nello stampo, e mettiamo in congelatore per un’ora: il succo di anguria deve essere parzialmente congelato, ma non solido. Nel frattempo spelliamo i kiwi e tagliamo a cubetti, quindi aggiungiamoli nella parte superiore dello stampo. Completiamo con la limonata: aggiungiamo un bastoncino e rimettiamo in freezer fino a completo congelamento.

Ghiacciolo di Piña Colada

  • 250 g di ananas
  • 100 ml di liquore al rum Mahiki al cocco
  • 50 ml di nettare di agave
  • una lattina da 400 ml di latte di cocco

Come farli

Tagliamo l’ananas e mettiamone 200 g nel frullatore con il rum al cocco, il nettare di agave e il latte di cocco: frulliamo fino a che non sarà omogeneo. Passiamo quindi il composto al setaccio per eliminare eventuali residui solidi. Tagliamo il resto dell’ananas e mettiamoli negli stampi: ricopriamo con il composto preparato precedentemente. Inseriamo i bastoncini e congeliamo per una notte.

Ghiacciolo al Margarida

  • 15 ml di Margarida di rovo
  • 60 ml di Tequila
  • 25 ml di succo di lime
  • 10 ml di agave
  • 1 tazza d’acqua
  • more

La preparazione

Mettiamo il Margarida, la Tequila, l’agave e il succo di lime in uno shaker, e aggiungiamo la tazza d’acqua. Agitiamo energicamente e versiamo nello stampo, lasciando uno spazio di 1 cm. Aggiungiamo le more e lasciamo in freezer fino a completo congelamento.

Ghiaccioli al Prosecco

  • Prosecco Rosé
  • limonata rosa
  • succo di mirtillo
  • glitter commestibili
  • fragole
  • lamponi

Preparazione

Sistemiamo la frutta negli stampi, e aggiungiamo il Prosecco fino a tre quarti. Aggiungiamo la limonata e succo di mirtillo, fino a renderlo rosa: mettiamo i glitter commestibili. Inseriamo i bastoncini e congeliamo per 6 ore, o fino a congelamento completo. Passiamo i ghiaccioli sotto l’acqua tiepida, per ammorbidirli prima di servire.

Granita alla birra

  • 2 bottiglie di Mikkeler Limbo Lampone
  • 50 ml di sciroppo
  • purea di lamponi
  • 25 ml di framboise Airone Bianco
  • lamponi freschi
  • zucchero

Come prepararla

Aggiungiamo la birra alla purea di lamponi e allo sciroppo. Versiamo la purea e aggiungiamo qualche lampone intero. Mettiamo in congelatore, rompendo il ghiaccio ogni 20 minuti. Per la presentazione, guarniamo il bicchiere con lo zucchero e aggiungiamo un paio di misurini: versiamo il framboise. Infine, decoriamo con una fetta di lime.

Ghiaccioli al gin, rabarbaro e zenzero

  • 200 g di rabarbaro
  • 125 g di lamponi
  • 50 ml di Whitley Neill Gin al rabarbaro e zenzero
  • 200 ml di acqua
  • 180 ml di succo d’arancia
  • 1/2 pollice di zenzero fresco
  • 1 o 2 cucchiai di scorza d’arancia
  • 60 ml di sciroppo d’acero

Come prepararli

In un pentolino mettiamo il rabarbaro tritato, i lamponi, il gin e l’acqua e accendiamo a fuoco medio. Portiamo a bollore, quindi cuociamo a fuoco lento per 15 minuti, fino a rendere il rabarbaro tenero. Versiamo il composto ottenuto in un frullatore con il succo d’arancia, lo zenzero, la scorza d’arancia e lo sciroppo d’acero. Frulliamo fino a ottenere una consistenza vellutata, e mettiamo tutto in frigo. Versiamo negli stampi e congeliamo.

Granita al Dark’n Stormy

  • una lattina di Goslings Ginger Beer
  • 50 ml di Goslings Black Seal Rum

Per prepararla

Versiamo la lattina di Black Seal e congeliamo per tre ore, rompendo il ghiaccio ogni 30 minuti. Aggiungiamo il Ginger Beer in un bicchiere, quindi versiamo il Black Seal congelato. Decoriamo con una fetta di lime.

Ghiaccioli al Tequila

  • 3/4 di tazza di Tequila Rose
  • 1 tazza di yogurt bianco
  • 3/4 di tazza di purea di fragole

Prepariamoli così

Mettiamo il Tequila, lo yogurt e 1/4 di purea di fragole in una ciotola e mescoliamo. Versiamo il composto, insieme alla purea rimasta, negli stampi: congeliamo per 24 ore.

Ghiaccioli al Brothers Cider Marshmallow

  • 500 ml di Sidro Brothers Marshmallow
  • 150 ml di latte evaporato
  • 125 g di lamponi

Per prepararli

Prendiamo una brocca e versiamo il latte, i lamponi e il Sidro: frulliamo con un frullatore ad immersione fino a completa amalgamazione. Versiamo negli stampi e congeliamo.

Ghiacciolo al gin di rabarbaro

  • 1 parte di Slingsby Gin al rabarbaro
  • 4 parti di Fentimans Rose Lemonade
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’agave
  • lamponi freschi

Come farlo

Mescoliamo in una caraffa il Gin con il Fentimans Rose Lemonade, e aggiungiamo lo sciroppo d’agave. In ogni stampo sistemiamo due lamponi, e dividiamo il composto ottenuto. Congeliamo per una o due ore, fino a semi congelamento: aggiungiamo i bastoncini e rimettiamo in freezer fino a completo rassodamento.

Ghiaccioli al Silent Pool

  • 6 foglie di menta
  • 6 fette di cetriolo
  • 75 ml di gin Silent Pool
  • 250 ml di acqua tonica Fever Tree
  • 50 g di zucchero

Facciamoli così

Mettiamo in ogni stampo una fetta di cetriolo e una foglia di menta. Mescoliamo in una caraffa il gin, l’acqua tonica e lo zucchero fino a scioglimento. Dividiamo negli stampi, inseriamo i bastoncini e congeliamo per una notte.