Ecco perchè l’iPhone non sarà mai completamente portless

0
160
Indiscrezioni iPhone pieghevole

Da quando la Apple rimosse nel 2017 il jack per le cuffie sull iPhone 7 è stata tanta l’attesa dei fans di avere in mano un device wireless. Eppure, nonostante la buona volontà di Apple, non si è ancora arrivati ad una formulazione completa di un iPhone completamente snello, che non sia caratterizzato da pulsanti specifici.

iPhone 14: perchè non sarà wireless?

Gli ostacoli sono molti e complessi da delineare. La Apple infatti nonostante ci lavori da tempo non si è mai esposta più di tanto. Ad esempio MacRumors ha recentemente scoperto che i modelli Apple Watch Series 7 sono dotati di un modulo che consente il trasferimento di dati wireless a 60,5 GHz se posizionato su un dock magnetico proprietario con un modulo corrispondente a 60,5 GHz. Probabilmente Apple non pubblicizza questa funzionalità perché è solo per uso interno.

Eppure, nonostante questi progressi nel campo wireless/portless, un problema spesso trascurato è quello della scarsa efficienza energetica. Nel 2020, Eric Ravenscraft di Debugger ha scoperto che la ricarica wireless utilizza circa il 47% in più di energia rispetto alla ricarica cablata per la stessa quantità di energia. Il problema dell’efficienza potrebbe essere risolto, secondo alcuni analisti, solo con una nuova versione di MagSafe che vanta una capacità energetica senza precedenti.


iPhone 13: Apple ne ha venduti 40 milioni nel periodo natalizio