Cime di rapa del fornaio

0
793

Cime di rapa del fornaio

questo gustosissimo contorno che si usa preparare in Puglia, a molti pregi: è economico, molto semplice e veloce da preparare ed è molto saporito, tanto che, servito con accompagnamento di formaggio
risolverà il problema del secondo piatto. Sarà opportuno usare cime fresche d’oliva; chi ama i sapori forti potrà cospargere il tutto con del pecorino grattugiato.
pulire e lavare accuratamente e dividere a pezzi le cime raccogliendole in un tegame con mezzo litro circa l’acqua, le cipolle tagliate da negri, sale pepe nero macinato al momento. Per cuocere a fuoco vivace e dopo circa 15 minuti aggiungere
mezzo bicchiere d’olio d’oliva, proseguendo la cottura. In un tegame a parte far dorare la mollica sbriciolata di panini in un po’ d’olio, aggiungere le cime scolate dell’acqua in eccesso
lasciando che si insaporiscono per qualche minuto servirle ben calde.

Ingredienti
2 kg di cime di rapa-due cipolle-mollica di pane raffermo-olio-sale-pepe.