Buffalo, New York, in ginocchio dopo la storica bufera di neve

0
654
Buffalo, New York, in ginocchio dopo la storica bufera di neve

Una violenta tempesta invernale si è abbattuta sugli USA. La tempesta ha causato oltre 60 morti. La città più colpita è stata Buffalo, nello Stato di New York. Qui sono morte 27 persone. In tutti gli States oltre 200mila persone sono senza corrente né riscaldamento. In alcune città sembra essere un una “zona di guerra”.

Buffalo in ginocchio per la bufera di neve

La violenta tempesta invernale che si è abbattuta sugli USA, con temperature anche decine di gradi sotto lo zero, ha provocato al momento oltre 60 morti. Buffalo, nello Stato di New York, è la città più colpita. Qui sono morte 27 persone. Le vittime sono state trovate nella loro auto, nelle loro case e nei cumuli di neve. Alcune sono morte mentre spalavano la neve. Nell’area di Buffalo, la tempesta ha imperversato venerdì e sabato, facendo cadere oltre 1,2 metri di neve in alcuni punti. L’ondata invernale ha bloccato alcune persone in auto per giorni, provocando la chiusura dell’aeroporto della città e lasciando senza riscaldamento 4mila residenti. Le squadre di emergenza stanno intensificando le operazioni di sgombero della neve e di soccorso. I funzionari locali hanno affermato che è previsto un aumento del bilancio delle vittime già “straziante”.

Il governatore di New York Kathy Hochul ha detto che la tempesta ha creato cumuli di neve di 2,4 metri sui lati delle case. Diversi spazzaneve e altri veicoli di soccorso sono stati sepolti lungo i lati delle strade. “Questa bufera di neve è certamente la bufera di neve del secolo”, ha detto Hochul.

Il presidente americano Joe Biden ha approvato una dichiarazione di emergenza pe consentire l’afflusso dell’assistenza federale allo Stato di New York. La bufera di neve è arrivata poco più di un mese dopo che la regione di New York è stata inondata da un’altra storica nevicata. Il National Weather Service ha previsto che nella contea di Erie potrebbero cadere ancora da 2,5 a 5 cm di neve. “Qualsiasi nevicata aggiuntiva che Buffalo potrebbe continuare ad avere avrà un impatto negativo”, ha affermato il capo delle previsioni Bob Oravec. 


Leggi anche: USA: violenta tempesta invernale interrompe i viaggi di Natale