martedì, Marzo 5, 2024

Yayoi Kusama Pumpkin torna sul molo di Naoshima

La comunità dell’isola dell’arte Naoshima in Giappone ha partecipato al riposizionamento della scultura di Yayoi Kusama Pumpkin. Una versione rinforzata della zucca gialla che a agosto 2021 è finita in mare per un tifone, è tornata quindi sul molo del Mare interno di Seto.


Yayoi Kusama alla retrospettiva berlinese tende all’infinito


Che caratteristiche ha la nuova opera di Yayoi Kusama Pumpkin?

I collaboratori dell’artista, valutando l’entità del danno alla scultura precedente, hanno realizzato una scultura con caratteristiche diverse. Infatti, Benesse Holdings Inc., la società proprietaria dell’opera d’arte, ha notato che il tifone dello scorso anno ha strappato i raccordi metallici che tenevano la creazione. Quindi è finita in mare e si è schiantata al molo, rompendosi in tre pezzi. Era alta due metri e larga 2,5 e realizzata in plastica rinforzata con fibra di vetro. La nuova zucca ha il guscio esterno più spesso del 10% rispetto all’originale in modo da resistere a forti onde e vento. Inoltre, gli aiutanti hanno incorporato un gancio nel gambo per riportarla facilmente a riva.

Studenti all’inaugurazione

Il 4 ottobre un gruppo di 80 persone si è riunito nei pressi del Mare interno di Seto per la presentazione. Hanno partecipato gli amministratori e gli studenti delle elementari e medie di Naoshima. La scultura era collocata a breve distanza dall’acqua dal 1994 e era una delle attrazioni della località. Infatti, è considerata l’isola dell’arte per la presenza di musei e opere d’arte e quindi anche meta di turismo culturale. Pertanto i funzionari hanno provveduto in un anno a riportare la zucca di Yayoi Kusama sul molo.

La creazione di Yayoi Kusama Plumpkin

L’artista ha realizzato una la zucca gialla con pallini neri, gli elementi ricorrenti nella sua arte. L’opera era diventata un’icona di Naoshima e gli abitanti hanno espresso soddisfazione nel rivederla esposta. Kusama è conosciuto e apprezzato in Giappone. Al Towada Art Center, nella prefettura di Aomori, è esposta l’installazione Love Forever, Singing in Towada che è anche un parco giochi. Le sue creazioni sono visibili anche all’ingresso del Museo di Fukuoka e nel cortile del centro culturale di Matsumoto.

Odette Tapella
Odette Tapella
Vivo in piccolo paese di provincia. Mi piace leggere, fare giardinaggio, stare a contatto con la natura. Coltivo l'interesse per l'arte, la cultura e le tradizioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles