Trump super divulgatore di disinformazione

Il presidente Trump è il motivo principale per cui molti americani non si fidano della scienza e del sistema elettorale, mentre si fidano delle teorie di cospirazione

0
233
Trump super divulgatore

Dopo la positività al coronavirus del presidente Trump molti si chiedono se sia lui il super diffusore della malattia all’interno della Casa Bianca. Tuttavia di una cosa possiamo esserne sicuri Trump è il super divulgatore di disinformazione. Il Presidente era già un bugiardo cospirazionista prima di insediarsi alla Casa Bianca.

Trump super divulgatore di fake news

Il presidente americano Donald Trump è risultato positivo al coronavirus. Non si sa se sia stato lui un super diffusore o la vittima di un diffusore. Tuttavia una cosa che possiamo esserne certi è che il Presidente è il super divulgatore di disinformazione che ha contribuito a far si che molti americani diffidino della scienza e abbraccino le teorie di cospirazione.

Trump è stato un diffusore di disinformazione già prima di insediarsi alla Casa Bianca. Infatti come uomo d’affari era un bugiardo patologico. Ha telefonato a vari tabloid creando false storie su di sé, ha mentito sul suo patrimonio netto, ha esagerato l’altezza della Trump Tower.

Come candidato presidenziale ha invece creato teorie di cospirazione sul certificato di nascita del presidente Barack Obama; ha dichiarato falsamente che il padre del senatore Ted Cruz aveva aiutato ad assassinare John F. Kennedy; ha inventato una storia su migliaia di musulmani del New Jersey che festeggiano l’11 settembre. Come Presidente invece ha mentito su così tante cose che anche i più assidui verificatori hanno avuto difficoltà tenere il passo. Inoltre la cosa più sconcertante è che ha abbracciato e diffuso tante teorie di cospirazione, soprattutto dell’estrema destra.

Il Presidente mente anche sul coronavirus

Molti speravano che con l’inizio della pandemia il Presidente avrebbe smesso di fare “Trump” e avrebbe iniziato fare il Presidente. Tutti credevano che avrebbe seguito la scienza e incoraggiato gli americani a fidarsi. Invece ha fatto il solito bugiardo incompetente e ha spinto sulle teorie di cospirazione che hanno messo a rischio la vita di milioni di americani.  

Trump ha mentito al popolo americano su ciò che sapeva sulla mortalità e la trasmissibilità del coronavirus e per questo molti americani hanno creduto per mesi che il Covid-19 fosse una semplice influenza o che il semplice fatto di indossare una mascherina in pubblico è una privazione della libertà.

Il Presidente ha continuato mentire in ogni suo briefing, ha mentito su ciò che gli è stato detto dal governo cinese, ha mentito sui suoi sforzi di bloccare i viaggi dalla Cina. Ha inoltre continuato a mentire per tutta la primavera e l’estate. Soprattutto mente su una cosa importante, il vaccino anti- covid, dichiarando falsamente che sarà pronto tra poco e che l’esercito americano avrebbe presto distribuito centinaia di migliaia di dosi. Inoltre cerca di fare pressione al CDC e alla FDA per far si che tutto ciò avvenga. In poche parole ha politicizzato anche un vaccino. Tutto ciò rischia di creare ancora più scettiscismo nei vaccini, che già in America è dilagante.


Trump lascia la stanza dell’ospedale per salutare i sostenitori


Trump e la positività al covid

Quando è risultato positivo al coronavirus, abbiamo nuovamente sperato che avrebbe capito gli errori commessi nella gestione dell’emergenza a avrebbe incoraggiato i suoi sostenitori ad ascoltare la scienza. Ma ancora una volta abbiamo sbagliato. Infatti Trump ha affermato che gli americani non devono avere paura del Covid-19 e che se non ti lasci dominare lo sconfiggi facilmente. Inoltre ha sottolineato che la sua amministrazione ha sviluppato degli ottimi farmaci conto il virus.  Ha addirittura detto che lui è un eroe. Quindi per Trump gli oltre 200 mila americani che hanno perso la vita a causa del coronavirus sarebbero solo dei deboli e perdenti.

Mi sono sempre posta una domanda, ma l’America come ha fatto eleggere quest’uomo?  E soprattutto, riuscirà a capire il pericolo che rappresenta?

Commenti