Torna MCE 4×4 a supporto delle startup

0
115
MCE 4x4 a supporto delle startup

MCE 4X4 2020 torna il 23 novembre. L’evento di riferimento in Italia per l’innovazione nella mobilità voluto da Assolombarda e dalla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi quest’anno sarà proposto completamente on line per via dei limiti imposti dal COVID19.

Torna MCE 4X4 per la quinta edizione

Gli eventi connessi a MCE 4×4 nascono con lo scopo di mettere in contatto il mondo delle imprese con quello delle startup. Un’importante appuntamento a livello nazionale (e non solo) giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Grazie al supporto di Nuvolab, l’evento permetterà ai partecipanti di incontrarsi attraverso attività di digital business speed date e digital tandem meeting. Il tema cardine del 2020 è CambiaMenti, uno speciale focus sulla mobilità del futuro in connessione anche ai cambiamenti introdotti dalla pandemia che ha coinvolto in nostro pianeta. Ciò che da sempre distingue MCE 4X4 dagli altri eventi simili del settore è la forte presenza di momenti d’incontro B2B (business to business). Opportunità immancabile anche nella prima versione on line dell’evento, estremamente importante per le piccole startup per avere visibilità sui mercati.

Sedici startup finaliste. Quale resterà sui mercati?

Sono sedici le startup selezionate su tutto il territorio nazionale grazie a una call scaduta lo scorso 15 ottobre. Le giovani aziende nel settore della mobilità e dell’innovazione tecnologica vedranno un aiuto concreto nello sviluppo del proprio business durante la quinta edizione di MCE 4×4. Quattro le categorie di appartenenza della startup: SuperInteraction (dedicata ai mezzi di trasporto e alle infrastrutture), SuperCleantech (riguardante le energie di nuova generazione), SuperServices (per i nuovi modelli di servizio legati alla mobilità, come ad esempio lo sharing) e SuperEnterprise (dedicato ad aziende che mirano a sviluppare processi di cambiamento). Ogni categoria ospita rispettivamente quattro nuove aziende di quelle selezionate pronte a contendersi i mercati nazionali e internazionali.

Commenti