Ricette umbre: le pietanze tradizionali e regionali

0
545

La cucina tipica dell’Umbria si distingue nelle preparazioni di piatti, in prevalenza a base di legumi e cereali. Dalla carne e prodotti della terra, le pietanze regionali esaltano i sapori naturali dei cibi, con ricette umbre in gran parte semplici. Sul territorio prevale la produzione di salumi e la lavorazione di carni suine, dove l’area di Norcia ne detiene l’eccellenza. Altri simboli gastronomici del posto, sono il tartufo e l’olio extravergine d’oliva, senza dimenticare i pregiati vini DOP.

Ricette umbre: pasta alla norcina?

Ingredienti:

  • 2 tartufi neri scorzone
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 1 foglia di alloro
  • 350 g di pasta calamarata
  • 250 g d’impasto di salsicce
  • q.b. di pepe nero macinato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 g di ricotta di pecora
  • 100 g di Grana Padano grattugiato
  • q.b. di sale

Preparazione

Nelle ricette umbre ecco la pasta alla norcina. All’inizio effettuate la pulizia dei tartufi e tagliateli a dadini. Poi, in una pentola cuocete i tartufi con l’olio extravergine d’oliva, l’aglio e l’alloro, per 1 ora a fiamma bassa. Procedete con la cottura della pasta, poi mettete in una padella qualche cucchiaio di olio con la salsiccia a fuoco moderato ed attendete alcuni minuti per la doratura. In seguito, aggiungete alcuni mestoli di acqua di cottura della pasta, con il formaggio grattugiato, la ricotta e regolate di sale e pepe. Da qui, scolate la pasta ed unitela al condimento in padella per alcuni minuti, unite i pezzetti di tartufo, il Grana Padano DOP e servite.

Ricette umbre: i manfricoli

Ingredienti:

  • 400 g di farina
  • 50 g di olio extravergine d’oliva DOP
  • q.b. di sale
  • 1 uovo
  • 3 pomodori
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. di pecorino grattugiato
  • 1 peperoncino

Preparazione

Nelle ricette umbre ecco i manfricoli. Iniziate ad impastare la farina con l’uovo, un pizzico di sale, l’olio e lavorate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea. A fronte di ciò, lasciate riposare l’impasto per 30 minuti, poi con l’aiuto di un mattarello create delle strisce larghe. Da qui attendete mezz’ora e procedete alla cottura della pasta in una pentola ampia, con acqua salata. Nel frattempo, pensate a preparare il condimento del piatto e soffriggete in una padella l’aglio con l’olio extravergine, il peperoncino ed i pomodori tagliati a pezzettini, per quasi 15 minuti. Una volta pronti la pasta ed il sugo, unite il tutto, mescolate bene, aggiungete il pecorino grattugiato e servite.

Ricette umbre: la panzanella

Ingredienti:

  • 200 g di pane raffermo
  • 2 pomodori verdi
  • 2 cetrioli
  • q.b. di sale
  • mezza cipolla rossa di Tropea
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • rucola
  • qualche foglia d’insalata
  • q.b. di aceto di vino

Preparazione

Tra le ricette umbre ecco la panzanella. Mettete in una ciotola, il pane raffermo in acqua ed aceto ed attendete che lo stesso si ammorbidisca. Intanto, pensate con cura alla pulizia delle verdure e tagliatele a pezzetti. Quando il pane è pronto, strizzatelo per eliminare l’eccesso di acqua, sbriciolatelo e mettetelo su di un piatto. A fronte di ciò, unite al pane le verdure con un pizzico di sale, l’olio e l’aceto. Poi, lasciate riposare la pietanza in frigorifero per alcune ore e servite.

Le tinche al forno

Ingredienti:

  • 4 tinche del Trasimeno
  • q.b. di pepe
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. di sale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • q.b. di origano
  • 2/3 cucchiai di pangrattato
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Tra le ricette umbre ecco le tinche al forno. Iniziate a mettere a bagno le tinche per alcuni minuti in acqua calda, privatele di testa, evisceratele e togliete anche le spine sui lati. Da qui, mettete in una ciotola il pangrattato, l’origano, l’aglio e mescolate bene. Spennellate entrambi i lati dei pesci con gli ingredienti ed insaporite gli stessi con olio, limone, sale. A questo punto, mettete la pietanza in forno a 180° per 40 minuti e servite.