Repubblica Ceca, morto suicida il killer di Ostrava

0
169

L’autore della strage all’Ospedale Universitario di Ostrava, Repubblica Ceca, che ha sparato su sei persone nella sala d’attesa della struttura, si è ucciso con un colpo in testa prima di essere catturato dalle forze di Polizia Locale.

Per quanto riguarda le dinamiche della sparatoria, gli investigatori non hanno ancora un’idea ben precisa di come sono avvenuti i fatti. Al momento le forze dell’ordine non hanno alcune informazioni sull’autore della strage.

Killer suicida

La polizia ceca ha pubblicato sul proprio profilo Twitter la foto del killer, il quale, prima di essere catturato, era ancora potenzialmente un pericolo per la collettività date le armi in suo possesso.

La polizia ha proseguito le ricerche prima di raggiungere l’automobile grigia del criminale, aiutata dalla comunità. Al momento dell’arresto, il killer si è suicidato, sparandosi in testa con un colpo di arma da fuoco.

L’uomo di 42 anni si è sparato alla testa prima che la polizia colpisse, è morto. Ringraziamo il pubblico per la collaborazione e l’assistenza nella pattuglia“. Cosi si è espressa la polizia sul proprio profilo Twitter.

La foto del presunto killer che ha ucciso sei persone ad Ostrava, Reubblica Ceca
La foto del killer che ha ucciso sei persone ad Ostrava (Repubblica Ceca)

Leggi anche ->Ostrava – Uomo spara nella sala d’attesa dell’ospedale: 6 morti

https://twitter.com/PolicieCZ?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1204301757918195712&ref_url=https%3A%2F%2Ftg24.sky.it%2Fmondo%2F2019%2F12%2F10%2Fsparatoria-ospedale-repubblica-ceca.html

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here