Porsche Macan EV 2024: 603 cavalli di potenza

La Porsche ha anticipato alcune caratteristiche della Macan elettrica che arriverà nel 2024: il motore sarà da 603 CV e la velocità di ricarica verrà ulteriormente migliorata.

0
444
Porsche Macan EV anticipazioni
Porsche anticipa alcune caratteristiche della Macan EV (screenshot Instagram).

Prosegue l’impegno di Porsche nell’investire e promuovere la mobilità elettrica. L’azienda tedesca punta ad avere, entro il 2030, circa l’80% delle vendite legate alle vetture a emissioni zero. Per questo motivo si sta continuando a lavorare sulla piattaforma PPE, sviluppata in collaborazione con Audi. A tal proposito, nel 2024 è attesa la Porsche Macan EV che verrà prodotta proprio su PPE e che sarà totalmente elettrica.

Prime anticipazioni sulla Porsche Macan EV

Durante l’evento Porsche Experience Center tenutosi in Franciacorta, la società automobilistica tedesca ha fornito le prime anticipazioni sulle caratteristiche della nuova Porsche Macan EV. Innanzitutto sarà una vettura che avrà una maggiore autonomia, tempi di ricarica ulteriormente ridotti e l’agilità tipica dei veicoli del marchio di Stoccarda. L’utilizzo della piattaforma PPE consentirà di avere ricariche più veloci. Inoltre, il crossover elettrico del 2024 sarà dotato di una batteria agli ioni di litio posta nel pianale della vettura e formata da dodici moduli a celle prismatiche.

Porsche 911 Carrera T: leggera e veloce

Ricarica da 5 a 80% in circa 25 minuti

L’obiettivo della Porsche è quello di avere per la Macan elettrica una velocità di ricarica pari a circa 25 minuti per passare dal 5 all’80%. L’azienda ha poi spiegato cosa sarà l’inedito “bank charging”. In caso di colonnina di ricarica da 400 volt, la batteria da 800 volt del crossover EV potrà essere suddivisa in due batterie da 400 volt da caricare contemporaneamente.

La potenza della nuova Porsche Macan EV

La Porsche Macan EV del 2024 sarà caratterizzata da trazione posteriore e integrale. Inoltre, per quanto riguarda la potenza del motore, si arriverà inizialmente a 603 cavalli. Verrà poi cambiata la disposizione dei magneti nei propulsori e ci sarà un miglioramento del sistema di raffreddamento. Queste modifiche, secondo la Casa di Stoccarda, dovrebbero migliorare le prestazioni della vettura. Il cambio sarà ad una velocità, a differenza della Taycan dove c’è quello a due velocità. I dirigenti della Porsche hanno definito il prossimo crossover elettrico: “Il modello più sportivo del suo segmento”.