sabato, Giugno 22, 2024

Pakistan: arrestato l’ex premier Imran Khan

Arrestato l’ex primo ministro del Pakistan Imran Khan, con l’accusa per danni ai fondi dello Stato e corruzione. Khan è stato citato in giudizio per numerose accuse che vanno dalla corruzione al terrorismo. L’arresto di Khan è l’ultima crisi in un Pakistan che sta rischiando una guerra civile e la bancarotta. I giornali pakistani hanno criticato aspramente l’arresto dell’ex primo ministro Khan.

Arrestato l’ex primo ministero del Pakistan Khan

L’ex primo ministro pakistano Imran Khan è stato arrestato per danni ai fondi dello Stato e per corruzione. Khan è stato arrestato proprio mentre si trovava in un tribunale a Islamabad per presenziare a uno di una dozzina di accusa di casi di corruzione.  La polizia ha riferito che Khan non sarà portato in tribunale e la sua udienza programmata si svolgerà nel luogo in cui è sotto custodia. Secondo quanto riferito da Al Jazeera, gli avvocati affermano che l’arresto di Khan è stato totalmente illegale.

Il partito Pakistan Tehreek-e-Insaf (PTI) di Khan ha annunciato proteste a livello nazionale. I maggiori esponenti del PTI hanno affermato che si tratta di accuse politicamente motivate e hanno invitato i loro sostenitori a scendere in piazza. Nel giro di poco tempo si sono verificati disordini e scontri a Islamabad, Lahore, Karachi, Rawalpindi, Peshawar. Nella capitale e a Peshawar è stato imposto il coprifuoco.

Social media bloccati in Pakistan

L’autorità pakistana per le telecomunicazioni ha riferito che i social media sono bloccati. Ha quindi confermato di aver limitato l’accesso alle piattaforme di social media come Twitter, YouTube e Facebook su ordine del ministero dell’Interno. Amnesty International e altri hanno condannato la mossa e chiesto alle autorità di revocare la loro decisione.


Leggi anche: Ex primo ministro pakistano Khan accusato di violazione della legge antiterrorismo

Pakistan: scontri tra polizia e sostenitori dell’ex premier Khan

Pakistan: Khan pianifica una marcia per la libertà

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles