sabato, Giugno 22, 2024

Oggetto volante non identificato sopra l’Alaska: caccia USA lo abbatte

Un caccia F-22 dell’aviazione americana ha abbattuto un oggetto volante non identificato sopra l’Alaska. Si tratta del secondo abbattimento dopo quello del pallone-spia cinese che aveva attraversato gli USA. Biden: “L’operazione è stata un successo”.

Caccia USA abbatte oggetto volante non identificato sopra l’Alaska

Dopo il pallone-spia cinese, gli USA abbattono un oggetto volante non identificato grande come un’auto e senza persone a bordo. Il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale John Kirby ha riferito che l’oggetto volava a 40 mila piedi (12 mila metri) di altezza a largo delle coste dell’Alaska, vicino al confine con il Canada. Ha anche detto che l’oggetto avrebbe potuto mettere a rischio il traffico aereo civile. Kirby, specificando che l’ordine di abbattimento è arrivato dal presidente Biden, ha poi affermato che dopo l’abbattimento l’oggetto è caduto nelle acque territoriali USA su una superficie congelata. Ha quindi sottolineato che il punto in cui è caduto, potrebbe facilitare le operazioni di recupero dei resti dell’oggetto. Kirby ha infine aggiunto che il Pentagono ha stabilito che l’oggetto non era dotato di equipaggiamento e che, per il momento, non è possibile stabilire se l’oggetto appartenga a un’entità statale, ad un’istituzione o a un individuo. Il presidente Biden ha affermato che l’operazione è stata un successo.


Leggi anche: Pallone spia sugli USA: cresce la tensione tra Washington e Pechino

Biden ordina di abbattere il pallone-spia cinese

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles