Le hypercar trascurate nei garage di Beverly Hills

Lo YouTuber Effspot ha scovato numerose hypercar lasciate in alcuni garage di Beverly Hills senza alcuna cura né manutenzione.

0
157
Hypercar abbandonate Beverly Hills
Beverly Hills: parcheggi pieni di hypercar trascurate (Foto Pixabay).

Los Angeles è una città in cui ci sono diversi collezionisti di automobili. Purtroppo, però, non tutte queste vetture vengono curate e e tutelate al meglio. CarScoops ha raccontato l’esperienza dello YouTuber Effspot, il quale ha deciso di scoprire quali sono i luoghi di Los Angeles in cui si trovano numerose hypercar trascurate e abbandonate a se stesse. Questi si è diretto soprattutto verso alcuni parcheggi sotterranei dove, in effetti, ha trovato alcuni bolidi che, a quanto pare, sono stati dimenticati dai loro proprietari.

Beverly Hills: tante hypercar e supercar lasciate senza alcuna manutenzione

Effspot ha scoperto soprattutto un parcheggio di Beverly Hills dove alcuni concessionari hanno lasciato un grande numero di hypercar di grande valore, tra le quali ci sono Bentley, Rolls-Royce e McLaren. In un altro garage ha scovato una rara Mercedes-Benz SLR McLaren di MSO, uno dei soli 25 modelli esclusivi prodotti, lasciata lì a prendere la polvere. La vettura non era tenuta affatto bene, come mostrava la condensa che si è formata sui fanali posteriori. Si trovava accanto ad una McLaren Sabre, molto simile a quella venduta da Barrett-Jackson all’inizio del 2022.

Toyota Hypercar: il progetto stradale è cancellato?

Quanto valgono le supercar abbandonate scoperte a Beverly Hills?

Guardando il video girato da Effspot, viene da pensare che probabilmente le hypercar non sono state abbandonate, ma lasciate lì per molto tempo. Si presume che possa essere una grande collezione di supercar che è stata parcheggiata e lasciata senza manutenzione all’interno di un garage per auto di lusso. Sono state avvistate due McLaren Senna, due McLaren Elva, una McLaren Speedtail, una Bugatti Chiron in fibra di carbonio a vista e una Lamborghini Aventador SVJ. Molte di queste vetture erano collegate a dei tender per evitare che le batterie potessero scaricarsi. Si pensa che l’intera collezione possa superare facilmente i 10 milioni di dollari di valore.