La statua di Gundam di Tokyo verrà riprodotta a Shanghai

Il progetto "Life-Size Gundam Statue Project" vorrebbe innalzare una statua di Gundam come quella di Tokyo a Shanghai.

0
799
Gundam

All’evento Gundam G Meeting 2020 si è deciso di riprodurre una statua di Freedom Gundam a grandezza naturale a Shanghai, basandosi sul modello già esistente a Odaiba, nella baia di Tokyo. La statua sarà alta 18,03 metri.

Il Gundam di Tokyo

La statua di Gundam sorge sulla baia di Odaiba, Tokyo. Alta quasi 20 metri, la statua è costruita in metallo, con particolari minuziosamente riprodotti.

Il robot Gundam è una delle figure dei cartoni animati giapponesi più apprezzata e conosciuta degli anni ’80, diretto da Mitsuo Fokuda.

Dal settembre 2017 è presente la versione Gundam Unicorn, o meglio la RX-0 Unicorn Gundam, che ha sostituito la versione più tradizionale Mobile Suit Gundam RG 1/1 RX-78-2 Ver. GFT.

La versione di Gundam Unicorn, si presenta in due modalità diverse: queste si manifestano durante le trasformazioni della statua, che avvengono 4 volte al giorno. Nella versione Unicorn si nota un corno posizionato sulla testa di Gundam. La versione Destroyer, invece, mostra il corno che si apre, delineando il famoso stemma a V.


Nasce Akira Toriyama: tanti auguri al creatore di Dragon Ball


Il progetto di Shanghai

Il progetto “Life – Size Gundam Statue Project” dovrebbe installare una riproduzione a grandezza naturale della statua di Gundam RX 78-2 di Odaiba a Shanghai entro il 2021.

A Shanghai si innalzerà quindi la versione Mobile Suit ZGMF – X10A Freedom Gundam. Nella serie anime in cui è apparso (Mobile Suit Gundam SEED e Mobile Suit Gundam SEED Destiny) a coordinarlo è Kira Yamato. Lui è infatti il protagonista del cartone Mobile Suit Gundam SEED.

Infine, la caratteristica principale di questo robot sono le ali, che gli permettono una avanzata capacità di volo nell’atmosfera. Queste ali possono passare anche in “modalità tattica aerea ad alta mobilità – High Mobility Aerial Tactics Mode (HiMAT)”. Anche per questo il Mobile Suit Gundam è facilmente manovrabile nello spazio.

Il prototipo progettato per il 2021 a Shanghai prevede anche una riproduzione a grandezza naturale della ali del Freedom Gundam.

Il Tweet che annuncia la realizzazione della statua a Shanghai