domenica, Maggio 19, 2024

La Francia ospiterà una conferenza umanitaria internazionale per Gaza

La Francia ospiterà una conferenza umanitaria internazionale per Gaza. Alla conferenza, che si terrà il 9 novembre, si discuterà di come coordinare gli aiuti per la popolazione civile a Gaza.

La Francia ospiterà una conferenza per Gaza

La Francia ospiterà una conferenza umanitaria internazionale per Gaza il 9 novembre. L’obiettivo della conferenza sarà quello di coordinare gli aiuti per l’enclave palestinese assediata. A dare la conferma è il presidente francese Emmanuel Macron. Alla conferenza parteciperanno capi di Stato, funzionari governativi e ministri degli Esteri. Saranno invitati i principali attori di interessi regionali, tra cui Egitto, Giordania e paesi del Golfo Arabo, insieme alle potenze occidentali ed europee e ai membri del G20. Sarà invece esclusa la Russia. Saranno presenti anche le istituzioni internazionali, tra cui le Nazioni Unite e la Lega Araba, nonché le organizzazioni non governative che operano a Gaza. Parigi ha affermato che sarà presenta l’Autorità Palestinese, mentre Israele non sarà invitato, anche se verrà informato dell’iniziativa.  

La conferenza mirerà a mobilitare risorse finanziarie, concentrandosi su diversi settori identificati per il sostegno di emergenza sulla base delle valutazioni delle Nazioni Unite sui bisogni immediati e sull’apertura di valichi di frontiera strettamente umanitari a Gaza. Verrà discusso il ristabilimento della fornitura di acqua, carburante ed elettricità, garantendo al tempo stesso processi di responsabilità per evitare che gli aiuti vengano dirottati verso Hamas. I diplomatici hanno affermato che si discuterà per stabilire un corridoio marittimo, utilizzando le rotte marittime per spedire aiuti umanitari a Gaza.


Leggi anche: Hamas sta accumulando grandi quantità di carburante  

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles