Isola d’Elba (Livorno) – Esplode palazzina, due dispersi

0
670

Esplosione nella notte in una palazzina di due piani a Portoferraio, nell’Isola d’Elba. La deflagrazione, provocata da una fuga di gas, ha causato il crollo dell’edificio.

Paura nella notte a Portoferraio, all’Isola d’Elba, dove una palazzina è esplosa molto probabilmente a causa di una fuga di gas e poi è crollata. I vigili del fuoco, subito intervenuti dopo l’allarme, sono riusciti ad estrarre vive dalle macerie 3 persone, ma altre 2 risultano disperse. Per trovarle i pompieri stanno utilizzando Usar e squadre cinofile, ancora al lavoro alle prime luci di questa mattina.

Secondo una prima ricostruzione, si sarebbe avvertito un boato intorno alle 04.40 di oggi in via De Nicola, poi improvvisamente la deflagrazione e poi il crollo della palazzina di 2 piani. A essere coinvolta sarebbe un’intera famiglia. Coloro che sono stati recuperati sono stati trasferiti in ospedale. Sul posto, per i soccorsi, sono stati allertati anche tre elicotteri del servizio Pegaso oltre alle ambulanze della Misericordia di Portoferraio e di Porto Azzurro, Pubblica Assistenza e Santissimo Sacramento di Portoferraio.