sabato, Giugno 22, 2024

Irlanda del Nord: si dimette il primo ministro

Terremoto politico in Irlanda del Nord. Il primo ministro, Paul Givan, ha annunciato le sue dimissioni in protesta contro il Protocollo sull’Irlanda del Nord allegato agli accordi post-Brexit tra il Regno Unito e l’Unione Europea.

In Irlanda del Nord si dimette il primo ministro: cos’è successo?

Il primo ministro dell’Irlanda del Nord, Paul Givan, ha annunciato le sue dimissioni. La decisione è giunta dopo che Givan ha espresso tutto il suo disappunto sul Protocollo per l’Irlanda del Nord allegato agli accordi post-Brexit fra Londra e Bruxelles. Givan e il suo partito, il partito Democratico Unionista, protestano contro i protocolli e le pratiche burocratiche introdotti dopo la Brexit per le merci in arrivo dal resto del Regno Unito in Irlanda del Nord. Secondo Givan, i controlli introdotti danneggiano la posizione economica di Belfast all’interno del Regno Unito. Belfast, nonostante la Brexit, ha deciso di rimanere all’interno del mercato unico e dell’unione doganale europea.

Rischio di elezioni anticipate

Le dimissioni del primo ministro riportano il Paese nell’instabilità politica. In base agli accordi stipulati dopo la conclusione del conflitto nordirlandese, anche la vice primo ministro, Michelle O’Neill, ha concluso il suo mandato. Ora, Belfast si ritrova di fatto senza un esecutivo funzionante, in un momento in cui rischiano di riaccendersi gli attriti del passato. Le dimissioni di Givan potrebbero portare ad elezioni anticipate, che si terrebbero il prossimo maggio. Londra ha accolto con “grande disappunto” la decisione del primo ministro nordirlandese. Il governo britannico si trova in un momento di caos a causa dello scandalo Partygate che ha coinvolto il premier Boris Johnson e che sta facendo cadere a pezzi il governo (nel giro di 24 ore si sono dimessi quattro importanti collaboratori di Johnson). Le dimissioni di Givan di certo peggioreranno i rapporti con l’UE.  


Leggi anche: Post Brexit: si riaccende lo scontro tra Parigi e Londra sulla pesca

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles