domenica, Maggio 19, 2024

Il Sudan chiede all’ONU di porre fine alla missione politica

Il Sudan chiede all’ONU di porre fine alla missione politica UNITAMS. La missione era stata istituita nel 2020 per aiutare il governo del Sudan ad una transizione democratica.

Il Sudan chiede all’ONU di porre fine alla missione UNITAMS

Il governo del Sudan, in una lettera alle Nazioni Unite, ha chiesto di “terminare immediatamente” la sua missione politica, UNITAMS, nel paese. “Il governo del Sudan ha chiesto che le Nazioni Unite interrompano immediatamente la missione UNITAMS. Allo stesso tempo, vorremmo assicurarvi che il governo del Sudan è impegnato a impegnarsi in modo costruttivo con il Consiglio di Sicurezza e il Segretariato”, ha affermato il governo del Sudan. Nella lettera, indirizzata al segretario generale dell’ONU Antonio Guterres, si legge che “lo scopo di istituire la missione era quello di assistere il governo di transizione del Sudan dopo la rivoluzione del dicembre 2018. Tuttavia i risultati della missione nell’attuazione dei suoi obiettivi sono stati deludenti”.

Cos’è la missione UNITAMS?

La missione delle Nazioni Unite in Sudan (UNITAMS) è una missione politica speciale istituita per fornire sostegno al Sudan per un periodo iniziale di 12 mesi durante il suo periodo politico transizione al governo democratico. La missione UNITAMS è iniziata in Sudan nel 2020 e impiega più di 400 civili.


Leggi anche: Sudan: ONU lancia l’allarme per migliaia di morti infantili

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles