Gli Emirati Arabi Uniti avviano le operazioni nella prima centrale nucleare

Gli Emirati Arabi Uniti hanno avviato le operazioni nella prima centrale nucleare del mondo arabo.

0
111
Emirati Arabi Uniti
La centrale nucleare di Barakah.

Gli Emirati Arabi Uniti avviano la loro prima centrale nucleare, anche la prima del mondo arabo. La centrale si trova a 300 chilometri da Abu Dhabi.

Gli Emirati Arabi Uniti avviano la prima operazione nucleare del mondo arabo

La centrale nucleare si trova a Barakah, vicino alla città di Braka, sulla costa del golfo Persico a 300 chilometri da Abu Dhabi. Tale centrale è stata costruita dalla Korea Electric Power Corporation (KEPCO).

Inizialmente l’impianto sarebbe dovuto essere aperto nel 2017, ma l’operazione ha subito diversi ritardi. A gestire l’impianto è la Nawah Energy Company. La Nawah ha dichiarato che, dopo una serie di test, inizieranno anche le operazioni commerciali. Inoltre, ha affermato di avere avviato con successo l’Unità 1 dell’impianto nucleare di Barakah, nella regione di Al Dhafrah, ad Abu Dhabi.

L’autorità federale per il regolamento nucleare (FANR) ha rilasciato la licenza operativa della centrale a febbraio. Ha inoltre riferito che Nawah ha soddisfatto tutti i requisiti normativi per avviare le operazioni, dopo regolari ispezioni e controlli per garantire la sicurezza del’impianto.

Al termine del progetto, la centrale nucleare di Barakah avrà quattro reattori nucleari con una capacità di 5600 megawatt.

Le dichiarazioni delle autorità

Il premier degli Emirati, Mohammed bin Rashid al-Maktoum, ha dichiarato su Twitter: “Gli Emirati sono riusciti con successo ad accendere il primo reattore della centrale di Barakah, la prima del mondo arabo”.

L’amministratore delegato della Emirates Nuclear Energy Corporation (ENEC), Mohamed Ibrahim al-Hammadi, ha affermato: “Siamo ora a un passo verso il raggiungimento del nostro obiettivo di fornire fino a un quarto delle esigenze elettriche della nostra nazione. Inoltre, possiamo alimentare la sua crescita con elettricità sicura e affidabile, senza emissioni”.

Il rappresentante degli Emirati presso l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, Hamad Alkaabi, ha riferito che la centrale nucleare è una pietra miliare nel cammino per fornire energia pulita alla nazione.

Questa centrale è la prima del mondo arabo. Infatti l’Arabia Saudita, principale esportatore mondiale di petrolio, ha dichiarato che prevede di costruire fino a 16 reattori nucleari, ma non ha ancora avviato nessun progetto.


Leggi anche: Gli Emirati Arabi Uniti lanciano la prima sonda araba verso Marte ; Emirati Arabi puntano a Marte

Commenti