lunedì, Giugno 24, 2024

Estate 2023 vacanze al mare in Salento

Tempo di iniziare a pensare alle vacanze al mare targate estate 2023, magari in Salento, territorio vasto ed esteso della Puglia. Si possono scegliere località sul mare o paesini nell’entroterra. Optare per riservarsi appartamentini finemente restaurati in stile barocco o risiedere in un trullo dotato di piscina e tutti i comfort.

Geografia del territorio

Tempo d’estate, si possono iniziare a pianificare le vacanze al mare, magari in Puglia, nel Salento. Conosciamo un po’ questo territorio, prima di descrivere alcune località di mare incantevoli e ideali per le vacanze.

Il Salento è una pianura pugliese costituito da rilievi collinari. Sono le Murge, che si trovano sia nella provincia di Taranto che in quella di Brindisi. Come pure dal Tavoliere di Lecce e dalle Serre Salentine. Dunque, il Salento si estende in tutta la provincia di Lecce, nella parte centro-meridionale della provincia di Brindisi e la parte sud-orientale della provincia di Taranto. Unisce due mari, l’Adriatico e lo Ionio.

Noto anche all’estero per le incantevoli spiagge e il mare cristallino, il Salento attrae turisti russi e tedeschi. Come pure, francesi. Scelgono questa meta proprio per godere del mare, del cibo e del relax che possono offrire i resort e le masserie. Ecco qualche località di mare del Salento, che può essere meta di viaggio e vacanze per l’estate 2023.

Sul Mar Ionio

Punta Prosciutto

Punta Prosciutto ha una bellissima spiaggia di sabbia bianca. Si trova vicino a Porto Cesareo. La caratteristica di questa spiaggia sono le altissime dune che la separano dalla strada e l’ambiente selvaggio. Il mare prende il colore verde/turchese e i fondali restano bassi, degradando lentamente. Alcuni tratti di spiaggia consentono di usufruire dei servizi di stabilimenti balneari.

Il Parco Naturale di Porto Selvaggio

Paesaggio naturale splendido e panorama mozzafiato per Porto Selvaggio, sede del Parco Naturale con i suoi 424 ettari di patrimonio storico e paesaggistico.

Comprende le spiagge della costa rocciosa e frastagliata e il mare cristallino. Come pure le aree naturali. Ad esempio, la vasta pineta realizzata negli anni Cinquanta, che si trova attorno alla spiaggia. Per arrivare al mare si può camminare lungo un sentiero nella pineta, per circa venti minuti, godendo del panorama e della macchia mediterranea in cui si è immersi. Altrimenti, anche attraverso sentieri costituiti da discese rocciose anche ripide.

Torre Lapillo

Ancora vicino a Porto Cesareo, si trova la spiaggia di Torre Lapillo, caratterizzata da mare cristallino, sabbia bianca e fondali bassi, da essere denominata “Maldive del Salento”. Posto ideale per le immersioni, anche forniti di attrezzatura basica, come maschera e pinne.

Sul Mar Adriatico

Torre dell’Orso

La Baia di Torre dell’Orso si trova vicino a Melendugno. La spiaggia è finissima e il mare azzurro. Si può godere del paesaggio delle dune alle spalle del mare e della pineta. C’è la cinquecentesca Torre dell’Orso. E vicino alla riva nell’acqua, ci sono formazioni rocciose denominate “le due sorelle”, che danno il nome alla spiaggia.

La grotta di Zinzulusa

La grotta di Zinzulusa si trova a Castro Marina. Ci si arriva a piedi dal centro cittadino o via mare, partendo dal porticciolo di Castro Marina.

La grotta è tra le dieci più importanti nel mondo. E’ di origine carsica. Si chiama così per i ‘zinzuli’. Cioè la formazione delle stalattiti e stalagmiti assomigliano appunto ai brandelli di un abito usurato. E’ aperta al pubblico dagli anni Cinquanta.

Baia dei Turchi

La Baia dei Turchi si trova nell’Oasi Protetta dei Laghi di Alimini, vicino Otranto. La spiaggia è formata da sabbia bianca e circondata da una pineta rigogliosa. Fondali bassi e acqua cristallina rendono anche questa spiaggia un’attrattiva per i turisti.

Conclusione

Proprio per questo, è necessario muoversi in tempo per scegliere la residenza ideale al mare per la vacanza della prossima estate. Infatti, si rischia di trovare il ‘tutto esaurito’ per una Puglia che, specialmente negli ultimi anni, registra sempre il pienone.

https://www.periodicodaily.com/masseria-in-puglia-tra-bellezza-e-tradizione/

Donatella Palazzo
Donatella Palazzo
Psicologa individuale, familiare e di coppia, e scrittrice. Sessoanalista (Istituto Italiano di Sessoanalisi e Dinamiche Sessuali). Specialista delle Risorse umane. Progettista in ambito sociale e scolastico. Membro dello Staff della Casa Editrice Noitrè. L'attività comprende, tra l'altro, la valutazione dei contributi di prossima pubblicazione, l'organizzazione degli eventi da presentare al pubblico e altro in ambito culturale.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles