Elezioni Honduras: Xiomara Castro verso la vittoria

0
202
Elezioni Honduras

Ieri in Honduras si sono svolte le elezioni presidenziali. Nella affollata lista di candidati solo due erano favoriti a succedere al presidente Juan Orlando Hernández, la candidata di sinistra Xiomara Castro e il candidato conservatore Nasry Asfura. Secondo i primi exit poll, sarebbe in netto vantaggio Castro. Se i risultati venissero confermati, Castro diventerebbe la prima donna presidente dell’Honduras.  

Elezioni Honduras: cos’è successo?

Ieri, 28 novembre, si sono svolte le elezioni in Honduras. Gli honduregni sono stati chiamati alle urne per eleggere il presidente, tre vicepresidenti, 128 deputati del Congresso nazionale, 20 del Parlamento centroamericano e i sindaci di 298 città. Alle presidenziali si sono presentati numerosi candidati. Tuttavia sono solo due i candidati favoriti come successori del presidente Juan Orlando Hernández. Si tratta del sindaco di Tegucigalpa e membro del partito conservatore Partido Nacional, Nasry Asfura, e della leader del partito di sinistra LIBRE e moglie dell’ex presidente Manuel Zelaya, Xiomara Castro.

Per conoscere il risultato definitivo delle elezioni bisognerà attendere qualche giorno. Tuttavia, i risultati preliminari mostrano che la candidata di sinistra Xiomara Castro è in grande vantaggio rispetto al suo rivale Nasry Asfura. Castro avrebbe ottenuto il 53,63% dei voti, mentre Asfura i 33,92%. Se i risultati dovessero essere confermati Castro diventerebbe la prima presidente donna dell’Honduras. Ma non solo. Diventerebbe anche la prima presidente di sinistra da oltre dieci anni.


Legg anche: Candidato presidenziale dell’Honduras arrestato per omicidio