È in equilibrio l’asse Lipsia – Leverkusen: la Bundesliga si fa sempre più appassionante

0
263
Lipsia - Leverkusen

Dopo un appassionante girone d’andata, per il titolo non sembra già più esserci storia: ma per un piazzamento in zona Champions League la sfida è serrata in Bundesliga, come del resto accade spesso. RasenBallsport Leipzig e Bayer Leverkusen, due squadre di proprietà di due enormi gruppi industriali, si scontrano alla Red Bull Arena promettendo spettacolo.

Le due compagini stanno disputando una stagione sorprendentemente simile. Il Lipsia è secondo con 35 punti, il Bayer Leverkusen terzo con 32: la differenza reti, +14, è identica. Le motivazioni sono però a mille. Sia il Lipsia che il Leverkusen, infatti, vengono da un periodo buio in cui hanno perso molti punti assieme alla possibilità di lottare per il primo posto. Il Lipsia infatti ha vinto una sola volta nelle ultime quattro giornate (1-0 casalingo contro l’Union Berlino) mentre il Bayer ha raccolto i tre punti soltanto una volta su sei, pur se contro il forte Borussia Dortmund. Le inseguitrici hanno colmato il gap, tanto che alla lotta per il quarto posto teoricamente possono partecipare otto squadre, visto che il Friburgo è nono ad appena cinque punti dal terzo posto.

L’incontro tra queste due compagini appare davvero equilibrato: gli effettivi guidati da Nagelsmann e Bosz hanno pareggiato gli ultimi tre scontri diretti per 1-1, e nell’ultimo sono andati a segno Forsberg e Demirbay. Le due squadre, inoltre, hanno segnato rispettivamente 31 e 32 gol, con una media compresa tra 1,70 e 1,80 reti a partita. Nonostante la media rispettabile, un dato interessante è che delle prime 10 squadre solo una ha segnato di meno: il Wolfsburg, che dopo 18 partite è fermo a 27 reti. La Bundesliga è un campionato per veri goleador e, infatti, i pronostici di Sportytrader  per la prossima supersfida tra Lipsia e Leverkusen indicano il Gol tra le opzioni preferibili: bisognerà aspettarsi che entrambe le squadre vadano a segno nella prossima giornata.

A proposito di attaccanti siamo curiosi di vedere se Patrik Schick avrà un impatto su questa partita. L’attaccante ceco in forza al Bayer Leverkusen è il grande ex di questa gara e, dopo lo scorso campionato trascorso a Lipsia, ha segnato sette gol con le Aspirine finora, di cui cinque in campionato. Ha saltato lo scorso incontro per infortunio, vedremo se ci sarà anche se solo nei minuti finali per dare una gioia alla squadra che l’ha pagato più di 26 milioni di euro dalla Roma.

Il giocatore che più di tutti desidereremmo ammirare è però Dominik Szloboszlai, talento ungherese appena prelevato dal Lipsia dalla sorella Red Bull di Salisburgo per 20 milioni di euro. Il ragazzo classe 2000 è martoriato da un problema all’inguine e dal suo arrivo qualche settimana fa non è mai stato schierato. Il suo apporto sarebbe davvero utile alla causa in un momento in cui i punti persi cominciano ad essere troppi e le avversarie fanno sentire sempre più la pressione.

Anche senza di lui, comunque, i talenti in campo in questo incontro sono davvero tanti e non vediamo l’ora di vederli all’opera. Con RB Leipzig – Leverkusen, sabato alle 18:30, la Bundesliga entra nel vivo.

Commenti