Michael Carmen Pitt, nato a West Orange, New Jersey, nel 1981, compie oggi 38 anni. L’attore statunitense è anche modello e musicista, infatti è il cantante e chitarrista (nonché leader e cofondatore) della rock band Pagoda, con all’attivo due album pubblicati.

Il cinema

Esordisce al cinema nel 1998 facendo una comparsa in Studio 54 di Mark Christopher. Dopo essere apparso anche in Scoprendo Forrester (Gus Van Sant, 2000) ottiene una particina (nel ruolo dell’amante di una rockstar travestita) in Hedwig – La diva con qualcosa in più (John Cameron Mitchell, 2001). Quindi inizia ad ottenere ruoli più di rilievo, secondari o da co-protagonista, come ad esempio in Bully (Larry Clark, 2001) ed in Formula per un delitto (Barbet Schroeder, 2002). Da quel momento fa il definitivo salto fino ad essere scelto nel 2003 come protagonista di The Dreamers – I sognatori di Bernardo Bertolucci. Nel 2004 prende parte prima ad Ingannevole è il cuore più di ogni cosa (di Asia Argento) e poi a The Village (di M. Night Shyamalan). Nel 2005 in Last Days interpreta una rockstar eroinomane ispirata alla figura di Kurt Cobain. Negli anni a seguire ha recitato in: Delirious – Tutto è possibile (Tom DiCillo, 2006), Funny Games (Michael Haneke, 2007), I Origins (Mike Cahill, 2014), Rob the Mob (Raymond De Felitta, 2014) e, in ultimo, nel 2017 è stato il villain Hideo/Kuze nel remake dell’anime del 1995 Ghost in the Shell.

Le serie tv: Dawson’s Creek e Boardwalk Empire

La carriera dell’attore è cominciata in televisione quando un agente, dopo averlo notato in una piccola produzione teatrale, lo propone per una parte nella serie televisiva Dawson’s Creek. Qui vi reciterà nel ruolo di Henry Parker per 15 episodi tra il 1999 ed il 2000 rendendosi popolare. Tra il 2010 ed il 2012 ha recitato in 25 episodi della serie HBO Boardwalk Empire – L’impero del crimine nel ruolo di Jimmy Darmody, co-protagonista insieme a Steve Buscemi. Infine nel 2014 ha preso parte a tre episodi della seconda stagione di Hannibal nel ruolo di Mason Verger (ruolo che poi nella terza stagione è stato ricoperto da Joe Anderson).

Buon compleanno Michael!

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here