Cosenza – Catturato il 30enne evaso dal carcere cosentino

0
293

Dopo la fuga, in tutta la città era scattata la caccia allʼuomo: il giovane è stato bloccato dai carabinieri.

E’ stato catturato Amadou Coulibally, il 30enne del Mali evaso domenica mattina dal carcere di Cosenza. A bloccarlo sono stati i carabinieri insieme alla polizia penitenziaria. Dopo la fuga, in tutta la città era scattata la caccia all’uomo.

Il 20enne era arrivato nell’istituto penitenziario di Cosenza domenica mattina, proveniente da Reggio Calabria ed è fuggito quando ancora era nelle celle di sicurezza poste all’ingresso del carcere. Il giovane, al momento della fuga, non era quindi ancora entrato nella struttura interna.

Coulibally deve scontare una condanna definitiva fino al 2023 per rissa e lesioni gravi. Secondo quanto emerso, il 26enne sarebbe stato infatti condannato per una rissa tra migranti in un centro situato nell’Irpinia, tra la Campania e la Basilicata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here