lunedì, Luglio 22, 2024

Cosenza – È caccia all’uomo, evaso dal carcere cosentino

Un detenuto nordafricano di 30 anni è evaso dal carcere di Cosenza questa mattina. L’uomo, non è chiaro ancora come, è riuscito a scavalcare entrambe le recinzioni del carcere, quella dell’area per i ‘passeggi’ e quella perimetrale. Sono immediatamente scattate le ricerche dell’evaso e sono stati istituiti posti di blocco in tutta la città ad opera delle Forze dell’Ordine.

“L’evasione del nordafricano la dice lunga sulle condizioni di emergenza nelle carceri – ha detto ai giornalisti Gennarino De Fazio Segretario Nazionale Uilpa Polizia Penitenziaria – e su un governo che non affronta questa emergenza.

Le carceri vivono un sovraffollamento cronico con un organico di agenti penitenziari insufficiente e con aggressioni di agenti quotidiane e disordini. E lo Stato non interviene di fronte a questa situazione di estrema emergenza, anzi introduce misure più rigide che le strutture non sono in grado di reggere”.

Leonardo Pietro Moliterni
Leonardo Pietro Moliterni
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles