Carolina di Monaco è chic anche coi capelli bianchi

Carolina di Monaco al Jumping International di Montecarlo si è presentata coi capelli bianchi al naturale, dimostrando come si possa essere femminili ed eleganti anche a 64 anni.

0
2324
Carolina di Monaco capelli bianchi
Carolina di Monaco: eleganza coi capelli bianchi

Icona di stile ed eleganza, Carolina di Monaco continua a fare tendenza anche a 64 anni. La sorella del principe Alberto II ha presenziato insieme alla figlia Charlotte Casiraghi al Jumping International di Montecarlo e ha affascinato tutti con il suo look total-white, capelli compresi.

Sì, perché Carolina di Monaco ha mostrato con fierezza i suoi capelli bianchi al naturale, dimostrando di aver rinunciato a qualsiasi tipo di tintura, orgogliosa di portare con fierezza la sua chioma canuta. Un esempio per tante altre sue coetanee di come si possa essere affascinanti ad ogni età, senza ricorrere necessariamente a trattamenti artificiali per sembrare più giovani.

Carolina di Monaco: i suoi capelli bianchi sono già di tendenza

Durante la famosa corsa di cavalli che si tiene a Montecarlo, Carolina di Monaco era sugli spalti con un look nuovo grazie ai suoi capelli bianchi. L’acconciatura non è cambiata, ovvero il suo classico caschetto che arriva fino all’altezza delle spalle. Invece la novità risiede proprio nel colore della sua chioma canuta e del tutto naturale: così la principessa di Hannover ha dimostrato come una donna Over 60 possa essere chic con uno stile del tutto naturale.

Del resto, le intenzioni della figlia del compianto principe Ranieri III erano già emerse a novembre. In quella circostanza aveva partecipato al Monaco National Day e già aveva mostrato i suoi capelli più grigi e privi di tintura. Da allora la chioma dell’aristocratica monegasca è diventata ancora più bianca, ma nonostante ciò lei continua a sfoggiarla con orgoglio e femminilità.

Charlotte Casiraghi è il nuovo volto di Chanel

Le sfumature dei capelli di Carolina di Monaco sono ordinate e graduali: più grigie all’altezza della radici, e più bianche invece andando verso le punte. Ricordiamo che il colore bianco della capigliatura ha un vantaggio, ovvero quello di rendere più luminosa la pelle del viso e di far sembrare meno profonde le rughe.