lunedì, Giugno 24, 2024

Asta record di Paul Allen: mercato dell’arte in visibilio

La collezione d’arte del co-fondatore di Microsoft supera gli incassi della vendita da 922 milioni $ di Herry e Linda Macklowe. L’asta record di Paul Allen ha infatti raggiunto 1,56 miliardi $ e infilato i massimi d’artista per Gustav Klimt e Jasper Johns. Offerte sostanziose da Christie’s per numerosi lotti che hanno sorpassato i 100 milioni.


Macklowe collection: seconda tranche all’asta a maggio


A che punto la vendita è diventata l’asta record di Paul Allen?

Ha raggiunto la soglia di 1 miliardo $ al lotto 32, mentre era proposta la Femme de Venise III di Alberto Giacometti. L’acquirente ha sborsato 25 milioni $ per la scultura realizzata in argilla con intonaco liquido. L’artista ha lavorato l’opera per giorni e il fratello Diego ha realizzato dei calchi in gesso alle tappe intermedie. La stima era invece da 15 a 20 milioni. Il banditore non ha annunciato però il superamento della cifra record e in sala si è continuato a fare offerte.

Highlights dell’asta record di Paul Allen

Hanno superato i 100 milioni alcuni dipinti di artisti dell’Ottocento e Novecento. Les Poseuses, Ensemble nella versione Petite di Georges Seurat ha raggiunto 149 milioni, con commissioni. Si tratta infatti del rivoluzionario manifesto puntinista dell’artista e è l’opera venduta alla cifra più alta dell’asta. Per il lavoro che rappresenta il Cubismo di Paul Cézanne del 1888-90, La Montagne Sainte-Victoire le offerte si sono fermate a 138 milioni. Vincent Van Gogh è tra gli artisti più apprezzati e le sue opere non faticano a trovare un acquirente. Quindi Verger avec cyprès è infatti battuto a 117 milioni. L’olio di Paul Gauguin Maternité II è andato a 106 milioni alla stima di 90.

I massimi d’artista

La collezione di Paul Gardner Allen ha destato interesse tra gli appassionati d’arte per la varietà e qualità delle opere. Infatti, erano in catalogo opere dal 15° secolo al 2012 con stime per tutte le tasche. I partecipanti erano certi di portarsi a casa un pezzo di valore. La foresta di betulle di Gustave Klimt è un dipinto che rappresenta un bosco autunnale in cui il terreno è coperto da foglie cadute. Del 1903 il lavoro è venduto a 105 milioni, il nuovo record d’artista, superando gli 88 milioni del Ritratto di Adele Bloch-Bauer II versati nel 2006. Allen ha acquistato la tela a 40 milioni. Per Jasper Johns con Small False Start, una delle prime opere del 1960, il martello ha dunque battuto 55 milioni $. Quindi ha sorpassato i 36 del lotto acquistato nel 2014 da Alice Walton.

I collezionisti all’asta record di Paul Allen

All’esposizione delle opere della collezione al Rockfeller center hanno partecipato 20mila persone. In sala al momento dell’asta c’erano imprenditori, Larry Gagosian, David Zwirner, Amalia Dayan e Joe Nahmad e il anche proprietario di Christie’s, François-Henri Pinault.

Una vendita a scopo benefico

La Madonna del Magnificat di Sandro Botticelli ha superato le stime di 40 milioni $, assestandosi a 48. La gamma di dessert di Wayne Thiebaud, Café Cart (2012) è acquistato a 6 milioni. Per White Rose di Georgia O’Keeffecon Larkspur l’incasso è di 27 milioni, più di quattro volte la stima di 6. La cifra raccolta quindi sarà donata a cause filantropiche care al tycoon.

Odette Tapella
Odette Tapella
Vivo in piccolo paese di provincia. Mi piace leggere, fare giardinaggio, stare a contatto con la natura. Coltivo l'interesse per l'arte, la cultura e le tradizioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles