Conferenza stampa Formula 1 – in Austria si parla di futuro con Ricciardo e Raikkonen

0
115

Inizia con la conferenza stampa piloti, come sempre, il fine settimana di gara della Formula 1. In questo weekend di fine giugno l’appuntamento è in Austria, al Red Bull Ring, per una gara back to back dopo la scorsa domenica a Le Castellet, in Francia.
E se la vera azione comincerà solo a partire da domani, con le prime sessioni di prove libere di Formula 1 e le qualifiche dei giovani campioni di Formula 2 e GP3, ci possiamo godere un po’ di divertimento e qualche indiscrezione con una accesa conferenza stampa.
A partire dalle 15 infatti quattro piloti sono stati chiamati per rispondere alle domande dei giornalisti e dare ufficialmente il via a un lungo fine settimana che rappresenterà il nono appuntamento mondiale del campionato 2018.
Dopo la gara svolta in Francia la scorsa settimana e prima di quella in Inghilterra, attesa per la prossima domenica, i team e i piloti sono nel pieno di un periodo duro in cui, come abbiamo visto negli scorsi Gp, anche il minimo errore può fare la differenza.
A rispondere alle domande dei giornalisti, per questo giovedì, sono stati chiamati Kimi Raikkonen, finlandese della Rossa di Maranello, Daniel Ricciardo, campione della Red Bull, Kevin Magnussen, su Haas, e Sergey Sirotkin, pilota William. Scelta interessante quella dei quattro intervistati, con Kimi che viene da un podio finalmente ritrovato, Magnussen che sta dominando in casa Haas mentre il compagno di squadra è in seria difficoltà, Sirotkin che non sta brillando nel suo primo anno in Formula 1 e soprattutto Daniel Ricciardo, al centro di tante indiscrezioni per quanto riguarda il suo futuro.
Il ragazzone australiano, star dei paddock grazie al suo sorriso internazionale, ha però dato qualche sicurezza in più rispetto alle dichiarazioni che aveva rilasciato in passato: “La Red Bull ha scelto Honda, e le cose stanno andando nel verso giusto, quindi credo di potervi dare delle sicurezze tra circa due settimane – ha detto Ricciardo – vorrei metter qualcosa nero su bianco al più presto per poter andare in pausa estiva con la mente libera”.
Risposte meno certe e più asciutte sono invece quelle di Kimi Raikkonen, che come un anno fa risponde “vedremo” alle domande che riguardano il suo futuro. Il pilota finlandese è infatti il più anziano dei paddock e in tanti vociferano che questo sia il suo ultimo anno in Ferrari, preannunciando quindi l’arrivo del monegasco Charles Leclerc, che alla sua prima stagione in Formula 1 sta facendo segnare dei record incredibili.
All’ice-man della F1 viene inoltre chiesto di rispondere alle voci che circolano in questi giorni su un suo possibile contratto in McLaren ma Raikkonen risponde: “Non lo so, anni fa non avrei mai pensato di tornare in Ferrari e invece eccomi qua, è tutto da vedere”.
Kevin Magnussen ha invece riservato grandi parole di affetto per il suo team in Haas, che ringrazia per la monoposto competitiva di quest’anno. Il pilota si è detto felice di poter essere la quarta forza in campo dopo i top Team di Ferrari, Mercedes e Red Bull, ma è importante mantenere lo stesso rendimento per non essere superati dalla Renault, che è comunque più avanti nella classifica costruttori.
L’umore del russo Sergey Sirotkin non appare invece altrettanto positivo, con la consapevolezza che la Williams sta passando uno dei periodi più bui della sua storia e poche prospettive per il futuro.

ORARI DIRETTE E DIFFERITE GP DI AUSTRIA 2018:

venerdì 29 giugno 2018:
ORE 9.35 – prove libere GP3 – diretta Sky Sport
ORE 11 – prima sessione prove libere Formula 1 (FP1) – diretta Sky Sport
ORE 13 – prove libere Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 15 – seconda sessione di prove libere Formula 1 (FP2) – diretta Sky Sport
ORE 16.55 – qualifiche Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 17.45 – qualifiche GP3 – diretta Sky Sport

sabato 30 giugno 2018:
ORE 10.15 – gara 1 GP3 – diretta Sky Sport
ORE 12 – terza sessione di prove libere Formula 1 (FP3) – diretta Sky Sport
ORE 15 – qualifiche Formula 1 – diretta Sky Sport
ORE 16.45 – gara 1 Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 19:45 – qualifiche di Formula 1 – differita TV8

domenica 1 luglio 2018:
ORE 10 – gara 2 GP3 – diretta Sky Sport
ORE 11.10 – gara 2 Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 15:10 – Gran Premio Formula 1 – diretta Sky Sport
ORE 21 – Gran Premio Formula 1 – differita TV8

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here