mercoledì, Febbraio 28, 2024

USA: ricostruire l’Ucraina con i beni russi confiscati

Gli USA hanno proposto una legge per ricostruire l’Ucraina con i beni russi confiscati. Secondo i legislatori statunitensi, la Russia è la sola responsabile dell’aggressione e per questo è il presidente Putin che deve pagare.

Gli USA propongono di ricostruire l’Ucraina con i beni russi confiscati

Negli USA, una coalizione di legislatori bipartisan ha proposto una legge per ricostruire l’Ucraina con i beni russi confiscati. La legge, “Rebuilding Economic Prosperity and Opportunity (REPO) for Ukrainians Act”, consentirà di fornire assistenza economica per la ricostruzione dell’Ucraina impiegando gli asset confiscati alla Federazione Russa.

In particolare, la legge concede al presidente l’autorità di confiscare i beni sovrani russi che sono stati congelati negli USA e di trasferirli per assistere negli sforzi di ricostruzione dell’Ucraina; proibisce il rilascio di fondi a entità russe sanzionate fino a quando la Russia non si ritirerà dall’Ucraina e accetterà di fornire un risarcimento per i danni causati dalla sua guerra non provocata; incarica il presidente di lavorare con alleati e partner per istituire un meccanismo di compensazione internazionale per trasferire i beni sovrani russi confiscati o congelati per assistere l’Ucraina; fornisce all’Ufficio di coordinamento delle sanzioni del Dipartimento di Stato ulteriori risorse per lavorare con partner e alleati all’estero verso l’obiettivo della confisca di ulteriori beni sovrani russi in altri paesi; assicura che Putin, non i contribuenti statunitensi, paghi il conto per i danni causati dall’invasione non provocata dell’Ucraina da parte della Russia.

Secondo i legislatori sponsor della legge, la decisione di lanciare una guerra di aggressione non provocata è stata solo della Russia e per questo il presidente russo Putin deve pagare la ricostruzione dell’Ucraina. “Ricostruire l’economia ucraina costerà centinaia di miliardi, a causa della brutale invasione russa, è giusto che il regime russo paghi per questo. La legge bipartisan REPO assicurerà che gli USA, come cardine dell’Alleanza Atlantica, possano assumere la leadership di tale processo”, ha detto il senatore di New York Sheldon Witehouse.


Leggi anche: Medvedev: Ucraina e Occidente vogliono cancellare la Russia

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles