venerdì, Maggio 24, 2024

USA 2024: DNC lancia cartelloni pubblicitari nel Michigan contro RFK Jr.

Il Comitato Nazionale Democratico (DNC) lancia cartelloni pubblicitari nel Michigan contro RFK Jr. per le elezioni USA 2024.

USA 2024: DNC lancia cartelloni pubblicitari contro RFK Jr.

Il Comitato Nazionale Democratico (DNC) ha lanciato cartelloni pubblicitari nel Michigan che prendono di mira il candidato indipendente Robert F. Kennedy Jr. per il suo Super PAC, American Values ​​2024, che riceve donazioni da un mega-donatore dell’ex presidente Trump. Secondo i dati della Federal Election Commission (FEC), American Values ​​2024 ha ricevuto 15 milioni di dollari da Timothy Mellon nel 2023, Secondo i registri della FEC, Mellon ha donato anche 10 milioni di dollari a MAGA Inc., un Super PAC allineato a Trump, nel 2023.  Secondo quanto riferito, il comitato sta lanciando quattro cartelloni pubblicitari a Grand Rapids, Michigan, mentre Kennedy inizia il suo tour nello Stato. I cartelloni mostrano una foto di Kennedy affiancata a una di Trump. Al centro del cartellone la scritta: “RFK Jr. powered by MAGA Trump”.

La campagna pubblicitaria arriva poche ore dopo che il DNC ha accusato Kennedy e American Values ​​2024 di coordinarsi illegalmente, sostenendo che sta ricevendo benefici impropri dal Super PAC che sta sostenendo la sua spinta per partecipare al ballottaggio in tutti i 50 Stati. Il DNC ha presentato la denuncia alla FEC, sostenendo che la pratica del gruppo esterno di assumere venditori di raccolta firme e aiutare Kennedy a partecipare alle elezioni negli Stati campo di battaglia, come Michigan e Illinois, viola le leggi elettorali federali. 


Leggi anche: RFK Jr.: un “grattacapo” per i democratici

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles