lunedì, Maggio 20, 2024

RFK Jr.: un “grattacapo” per i democratici

Robert Kennedy Jr (RFK Jr.) potrebbe diventare un “grattacapo” per i democratici alle elezioni presidenziali di quest’anno. Kennedy, candidato come indipendente, è riuscito infatti a qualificarsi per il ballottaggio in diversi Stati.

RFK Jr.: un “grattacapo” per i democratici?

L’annuncio di Robert Kennedy Jr. di aver raccolto abbastanza firme per qualificarsi come indipendente per il ballottaggio del New Hampshire per le elezioni generali, dopo essere già qualificato a quelle dello Utah, sta suscitando nuove preoccupazioni da parte dei democratici su come potrebbe trasformare la corsa. Secondo un comunicato diffuso dalla campagna di Kennedy all’inizio di questo mese, l’iniziativa, soprannominata il partito “We The People”, sta dimostrando che Kennedy può partecipare alle urne nello stato natale del presidente Biden, il Delaware, in California e nelle Hawaii, così come nel North Carolina e Mississippi. 

La sua campagna affermava di aver creato anche un partito simile in Texas, nella lista dei desideri dei democratici ad ogni ciclo, sotto il nome di “Texas Independent Party”. In un  sito web appena lanciato  per la campagna di accesso al voto di Kennedy, il Team Kennedy mostra che il suo impegno è “in corso” in più di una dozzina di stati, tra cui Arizona, Nevada e Georgia.

Alcuni democratici sembrano che stiano minimizzando l’impatto che potrebbe avere Kennedy sulle elezioni. Alcuni democratici credono che Kennedy non sarà in grado di partecipare come indipendente negli Stati chiave, come Arizona o Georgia, e quindi è meno probabile che rovini significativamente il corso delle elezioni. Tuttavia, diversi analisti fanno notare che con il 70% degli americani non soddisfatti né da Trump né da Biden come opzione Kennedy potrebbe avere una reale opportunità per assicurarsi maggiore sostegno e diventare il primo presidente indipendente dopo George Washington.  Molti progressisti, solidali con i candidati anti-establishment come Kennedy, potrebbero optare per dare il loro voto a RFK Jr.


Leggi anche: USA 2024: Robert Kennedy Jr si candida come indipendente

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles